top of page

Undici atlete perginesi alla Coppa del Mondo di Danza Aerea a Roma




di GIUSEPPE FACCHINI

Undici atlete della scuola di arti aeree Artinaria Aerial Lab di Pergine Valsugana, allenate da Karin Nardelli, i prossimi 9/10/11 dicembre 2022, parteciperanno alla prima e unica tappa italiana della Coppa del Mondo di Danza Aerea in programma a Cinecittà World a Roma e denominata “Pole and aerial world Cup”.


Un grande evento di danza e sport per celebrare i migliori atleti e artisti nazionali e internazionali che praticano tutte le specialità dell'aerea in tutte le loro declinazioni dove si potranno ammirare le esibizioni di Pole Dance, Pole Sport, Exotic Pole Dance, Tessuti Aerei, Cerchio Aereo, Attrezzi aerei misti.

Parteciperanno i migliori atleti e artisti nazionali e internazionali che nel corso degli ultimi 3 anni hanno gareggiato e ottenuto un podio nelle relative specialità oltre ai migliori performer convocati dall'organizzazione per i loro meriti sportivi e artistici.

L’evento è organizzato da Erika Esposito, presidente di S.S.D. Female Arts Studio S.r.l. e responsabile nazionale CSEN settore Pole & Aerial, in collaborazione con Cristiana Bembo presidente di Gotha Studio A.S.D. con il patrocinio di U.N.A. (United Nations Aerials Organization).

La squadra perginese sarà composta da atlete dai 7 ai 20 anni.

Questa la composizione della squadra: Noemi Cristofolini (7 anni), Adele Scarpa (8 anni) , Ginevra Pallaver (10 anni), Chloè Teyssot (11 anni), Kristin Dorigatti (11 anni), Desiré Dallacosta (12), Giorgia Dalfollo (12), Arianna Nicolussi Castellan (15 anni), Jole Tenan (15 anni), Caterina Simula (16 anni) , Valeria Di Cristofaro (20 anni).





558 visualizzazioni0 commenti
bottom of page