Un po’ di sfortuna per Lorenzo Grani al 42° Rally Internazionale Casentino






Sette prove speciali per una distanza complessiva di 105 chilometri. 140 equipaggi in gara. Si è disputato il 15 e 16 luglio 2022 il 42° Rally Internazionale Casentino.

Per la Scuderia Pintarally Motorsport si è presentato al via Lorenzo Grani navigato da Sara Montavoci su Peugeot 208 Rally4 del team Miele. Il pilota di Maranello ha ottenuto un buonissimo 5° posto di classe su 39 piloti partenti. “Abbiamo fato una gara in crescendo prendendo confidenza con delle strade per noi nuovissime e già a partire dalla terza prova abbiamo fatto tempi interessanti, abbassandoli man mano, prendendo confidenza con la macchina e con le gomme.

Con l’ultima prova (la Crocina) purtroppo abbiamo perso una trentina di secondi a causa di un concorrente che si è fermato per un incidente ostruendo la strada. In mancanza di bandiere rosse, abbiamo dovuto proseguire perdendo appunto 30 secondi che ci hanno fatto retrocedere di una posizione nel Trofeo due ruote motrici IRC, compromettendo pesantemente la gara. Non abbiamo raccolto quanto sperato. Un po’ di sfortuna. Speriamo meglio a Bassano a fine ottobre con un po’ più di buona sorte”. Lorenzo Grani parteciperà il 6 e 7 agosto al Rally di Salsomaggiore valido per la coppa di zona 5 con la sua personale Peugeot 106 gruppo A. Prossimo appuntamento: Rally di Roma Capitale, 23-24 luglio 2022 con Fabio Farina navigato da Gabriele Zanni su Peugeot 208 R2C.







153 visualizzazioni0 commenti