top of page

Sofia Pizzato campionessa italiana dei 60 ostacoli indoor ad Ancona





di GIUSEPPE FACCHINI


Sofia Pizzato si è laureata domenica pomeriggio Campionessa italiana dei 60 ostacoli indoor categoria allievi.


L’atleta del Gs Valsugana Trentino, allenata da Giorgio Bertotti, dopo aver vinto lo scorso ottobre il campionato italiano cadetti a Parma, alla sua prima gara di livello nazionale nella categoria allievi ha conquistato il prestigioso titolo al Palaindoor di Ancona.

Nelle batterie di qualificazione Sofia aveva già stabilito il miglior tempo in 8”55 e nella finale si è migliorata ulteriormente correndo in 8”47 davanti a Martini Agostini ed Elisa Fossatelli. Nella giornata di sabato aveva disputato un’ottima gara anche nei 60 metri piani, classificandosi al quarto posto e sfiorando un'altra medaglia.

Abbiamo intervistato Sofia Pizzato subito dopo la gara.

«Non ero completamente soddisfatta della gara di ieri, dove sono arrivata quarta nei 60 ostacoli. Oggi avevo la carica e l’emozione giusta. Ero più nervosa di ieri, ma avevo la carica che mi serviva per andare forte. Quando ero sui blocchi di partenza sentivo che sarebbe stata una bella gara. L’anno scorso è stata una stagione bellissima e non mi aspettavo di ripetere così presto un risultato così importante nella categoria superiore. Dedico questa vittoria al mio allenatore Giorgio Bertotti che ha sopportato e supportato la mia ansia in questi giorni, ai miei genitori, al Gs Valsugana, alle mie compagne».





154 visualizzazioni0 commenti

Komentar


bottom of page