Sodalizi sportivi: focus sulle principali questioni sanitarie, fiscali e legali



TRENTO – Giovedì 21 aprile, dalle 18:30 alle 20:00, il seminario online proposto dalla Scuola Regionale del Sport del CONI Trento dedicato a tutti i profili del movimento sportivo provinciale...


Lo sport riparte in sicurezza. SARS-CoV-2 ha determinato importanti cambiamenti relativi la gestione e l’approccio alla pratica sportiva. Oggi più che mai risulta quindi fondamentale essere adeguatamente informati riguardo norme, linee guida e buone pratiche in ambito sanitario, fiscale e legale.


«Informazione, formazione, divulgazione e ricerca: queste quattro parole determinano ed orientano le attività della Scuola Regionale dello Sport – ha precisato il direttore Adriano Dell’Eva –. In questo particolare momento abbiamo quindi ritenuto fondamentale chiarire le disposizioni su base nazionale e provinciale connesse alla tutela della salute, senza dimenticare l’ambito giuridico-fiscale, materia di particolare importanza per tutte le Associazioni e le Società Sportive che compongono il movimento sportivo provinciale».


Un momento di approfondimento online che risulta essere d’importanza strategica come sottolineato dalle parole della presidente del CONI Trento, Paola Mora.

«In un momento di grande difficoltà sociale dove le incognite si rivelano essere numerose questo corso intende essere una “mano tesa” verso dirigenti e tecnici: ruoli che in questa fase dovranno far fronte ad un nuovo carico di responsabilità. La modalità “online” definisce, inoltre, nuovi schemi di lavoro e nuove opportunità per il nostro ambiente da sempre abituato ad un confronto diretto e genuino ricco di rapporti personali e relazioni sociali in presenza».

Tre i profili professionali chiamati ad approfondire le tematiche di competenza e ad interagire con il movimento sportivo trentino: il dott. Paolo Crepaz, medico, specialista in Medicina dello sport e Fisiatria, Vicepresidente Vicario CONI Trento e giornalista con il dott. Marco Cazzanelli, commercialista, revisore legale e l’avvocato Alessio Scaglia referenti per l’area fiscale e legale dello Sportello dello Sport Trentino (www.sportellodellosport.com), iniziativa promossa dal CONI provinciale.

Sara possibile iscriversi gratuitamente al corso fino ad esaurimento posti previa registrazione o accesso all’area riservata del sito CONI Trento cliccando QUI




40 visualizzazioni0 commenti