top of page

Rallye Elba Storico positivo per Lorenzo Delladio





Il pilota trentino ben coadiuvato da Claudia Musti, corre una buona gara sulle insidiose strade elbane con la Porsche 911 RSR portacolori del Manghen Team e marca altri punti preziosi nel Campionato Italiano Rally Auto Storiche

È un risultato appagante quello ottenuto da Lorenzo Delladio al recente Rallye Elba Storico, settimo e penultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally Auto Storiche, e valevole anche per la Serie continentale. Nuovamente alla guida della Porsche 911 RSR Gruppo 4 coi colori del Manghen Team e affiancato da Claudia Musti, il pilota trentino ha affrontato le due tappe confrontandosi una volta di più con equipaggi di alto rango e plurivittoriosi della gara elbana, ottenendo comunque un risultato che ne soddisfa le aspettative e che porta un ulteriore tassello nel cammino iniziato lo scorso marzo nel Tricolore. «La gara è iniziata in salita, visto che ho notevoli difficoltà a guidare di notte – racconta Delladioe, superata senza commettere errori la “Capoliveri” del giovedì sera, ho cercato di risalire quante più posizioni possibile, chiudendo la gara come mi aspettavo prima del via. L’Elba è un rally molto impegnativo e quest’anno ci si è messa anche la pioggia nella seconda tappa a tentare di mescolare le carte, specie con la scelta della gommatura adatta. Colgo l’occasione per complimentarmi con Claudia, sempre affidabile in ogni situazione, e ringrazio oltre al Manghen Team, il team di Stefano Dalla Palma che ha organizzato un’assistenza impeccabile, oltre ad avermi fornito un mezzo che non ha riscontrato il benché minimo problema lungo le dieci impegnative prove speciali».

Al termine degli oltre 135 chilometri cronometrati Lorenzo Delladio e Claudia Musti hanno realizzato la sedicesima prestazione assoluta, quarta di classe e di 2° Raggruppamento. Ad una gara dal termine, il Sanremo di metà ottobre, Delladio si trova in ottava posizione nel Trofeo Piloti e la quarta nella classifica “over 60” mentre Claudia Musti occupa la sesta nella Coppa Copiloti.




143 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page