Pintarally Motorsport parte alla grande con Roberto Righetti e Fabio Farina



La prima edizione del Rally di Bardolino (Vr) , gara valida per il CRZ zona 3 ha portato al pilota veronese Roberto Righetti e Arianna Faustini ad un ottimo 8° posto assoluto, a bordo della Citroen DS3 R5. Gara per lui di casa che ha servito per togliere un po’ di ruggine in preparazione delle prossime gare in programma.


Vettura già in partenza inferiore alle più performanti Skoda, oltre ad un elenco iscritti di tutto rispetto, il pilota veronese riesce ugualmente a migliorare il suo feeling con la vettura prova dopo prova tant’è che si regala il primato del salto più alto nella prova chiama “RCB” nel secondo passaggio.

Rino Lunelli con alle note il fido Valentino Morelli a bordo della Mini Cooper S si aggiudicano la solitaria classe RSTB1.6, grazie anche alle cure del Team Leon Competition.


Rally del Ciocco (Lu) Dopo l'ottimo esordio nella prova speciale d'apertura di venerdì trasmessa da RaiSport e dalla neonata Aci Sport Tv, sabato i portacolori della scuderia Pintarally Motorsport, Fabio Farina in coppia con Luca Guglielmetti si difendono con la loro Peugeot 208 R2B del Team GF Racing pur con qualche problema nella scelta delle gomme.

«Abbiamo sbagliato la scelta delle coperture e questo ci ha penalizzato moltissimo. D’altronde avevamo deciso di azzardare e abbiamo pagato l’errore. Comunque 4° di Classe, 2° tra gli under 25 e 3° tra le Due Ruote Motrici. È stata una gara impegnativa ed è stata tutta esperienza. Ora aspettiamo il Rally di Sanremo».

Prossimi appuntamenti: la cronoscalata del Costo (Vi) con i fratelli Zucol a bordo delle rispettive BMW, e Renato Paissan con la Renault Clio Super 1600 del Team Erreffe Racing.

Rally della Val d’Orcia con Walter Begher su Skoda Fabia R5 del Team Erreffe Racing.



89 visualizzazioni0 commenti