Pergine. La squadra femminile di Ultimate Frisbee promossa in Serie A







Nessuno poteva immaginarlo. Nemmeno le dirette protagoniste. La squadra femminile di ultimate frisbee delle Hub, della Polisportiva Oltrefersina di Pergine, si era iscritta ai campionati italiani senza grandi ambizioni e con una rosa di atlete un po' risicata...


Pur guidata dall’esperienza di alcune veterane (tra cui un paio di ragazze che vantano due argenti europei con la nazionale U20 di qualche anno fa) e il decisivo apporto di un paio di “esterne” (di Cremona, Verona, Parma, Reggio Emilia) a rimpolpare il gruppo, non è stato certo semplice assemblare una squadra competitiva. E nemmeno allenarsi al meglio, vista la distanza di alcune, il covid preso da una, gli impegni di studio e lavoro di altre, qualche infortunio.

Invece … Dopo aver conquistato nelle scorse settimane il primo posto nel girone di qualificazione, vincendo tutte le partite (soffrendo solo un po’ contro il CUS Bergamo), le Hub sono arrivate domenica scorsa a Cernusco sul Naviglio (MI) con tanta determinazione e qualche speranza. Che si è tramutata in una clamorosa affermazione sul campo, con due nette vittorie sia con le riminesi Tequila (15-8) che con le Mirine di Fano (15-6). “Nonostante il risultato, non son state due partite semplici – ha commentato la capitano Annalisa Sartorisiamo partite molto bene, ma poi ci siamo fatte rimontare anche fino al -2. Sono quelle situazioni in cui ti monta un po’ di paura e rischi di sbagliare tutto. Invece siamo state brave a restare lucide e a chiudere il match”.

Un filotto di vittorie che ha significato la promozione diretta in serie A, senza playoff. Un risultato storico per la Polisportiva Oltrefersina, unica società in regione a credere da 15 anni in questo sport innovativo dove, anche ai livelli più alti, maschi e femmine possono giocare insieme e non esiste la figura dell'arbitro. Per la Polisportiva ora si apre un’altra sfida: quella di consolidare questo gruppo di ragazze, per poter continuare a giocare nella massima serie. Per chi vuol far parte di quest’avventura, le iscrizioni sono sempre aperte.



465 visualizzazioni0 commenti