Per Elisa Zendri (Quercia) due ori agli Europei Fisdir




Straordinario bottino di 5 medaglie per l’atleta della Quercia Trentingrana Elisa Zendri agli Europei della Fisdir a Ferrara. Elisa ha vinto due medaglie d’oro ( staffetta 4x100 e staffetta 4x400), due d’argento (100 e 200 metri) , una di bronzo ( salto in lungo), coronando quindi nella maniera migliore la stagione che già l’aveva vista protagonista ai campionati italiani a Nuoro.


Grande soddisfazione quindi per la società gialloverde e soprattutto per la cooperativa sociale Iter, che insieme portano avanti da qualche anno il progetto Ability Sport, curato da Roberto Miorandi.

Il gruppo di ragazzi e ragazze della Iter si allena due volte alla settimana allo stadio insieme agli atleti della Quercia sotto la guida degli istruttori Elisa Canal, Fabrizio Pedri e Michele Bais. Il progetto sta avendo risultati molto positivi sotto il profilo dell’inclusione e l’atletica si è dimostrata strumento importante per dare motivazioni a tutti i ragazzi, che trovano spazio anche nelle gare della FIDAL, in particolare nel meeting internazionale Palio Città della Quercia.

Elisa Zendri, nata ad Ala, è sempre stata stimolata dai genitori e dalla sorella Carlotta alla pratica sportiva.

Dopo aver fatto esperienza in varie discipline al suo ingresso nella cooperativa Iter si è appassionata all’atletica, dove ha ottenuto risultati importanti nell’ambito delle gare Fisdir, con la conquista di numerosi titoli italiani nei 100 metri.

Solare, sempre sorridente, Elisa si impegna con determinazione ed entusiasmo nelle esperienze che le vengono proposte. Da poco, dopo aver completato gli studi, ha iniziato l’attività lavorativa in uno studio di bellezza di Rovereto.

I compagni di allenamento Thomas, Stefano, Veronica, Maddalena, Andrea, Oleg, Alice, Lorenzo e Denis sono orgogliosi dei risultati di Elisa.













477 visualizzazioni0 commenti