top of page

PATT - SVP: risoluzione PPE sul controllo dei grandi carnivori





Nella sede della SVP a Bolzano si è tenuta una conferenza stampa per illustrare la risoluzione sui grandi carnivori presentata da PATT, SVP, ÖVP, CSU e adottata questa settimana dall'Assemblea Politica del PPE, il Partito Popolare Europeo. Vi hanno preso parte l'Obmann SVP Philipp Achammer, il Presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher, il Presidente del PATT Franco Panizza e la Vicesegretaria Roberta Bergamo. Collegati da remoto, l’europarlamentare Herbert Dorfmann e il Presidente del PPE Manfred Weber.

«In un contesto dove la natura e le comunità coesistono - ha sostenuto nel suo intervento il Presidente del PATT Franco Panizza - è nostro dovere trovare soluzioni sostenibili. La risoluzione del PPE vuole modificare lo status di protezione dei grandi carnivori dei grandi carnivori che oggi non sono più a rischio di estinzione, ma che sulle Alpi presentano popolazioni fuori controllo. In Trentino, poi, la situazione si complica ulteriormente per l’eccessiva presenza dell'orso, che, oltre a causare ingenti danni all'agricoltura e al turismo, sta mettendo in pericolo la sicurezza di chi vive e opera in montagna ed ha purtroppo provocato una giovane vittima umana. L’impegno del PATT ad ogni livello - ha concluso Panizza - va nella direzione di promuovere e sostenere ogni proposta che affidi la gestione dei grandi carnivori alle nostre Istituzioni autonomistiche, che hanno la conoscenza diretta del problema e dispongono degli strumenti adeguati a garantire la sicurezza dei cittadini e degli operatori economici».

La risoluzione affronta con fermezza la questione dei grandi carnivori e la loro interazione con le comunità rurali e agricole. Nel documento, si sottolinea l'importanza strategica dell'agricoltura per l'Unione europea e il ruolo chiave che gioca nello sviluppo e nella prosperità delle zone rurali. Il PPE si impegna a rappresentare gli agricoltori e le comunità rurali europee, cercando una soluzione condivisa al problema dei grandi carnivori.

La risoluzione propone una revisione dell'attuale status di protezione dei lupi a livello europeo, puntando a un allentamento delle misure di protezione nelle regioni in cui è stato raggiunto uno stato di conservazione favorevole. Il PPE accoglie positivamente l'iniziativa della Presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, di richiedere un aggiornamento dei dati e un adeguamento del quadro giuridico, sostenendo la ricerca di soluzioni pragmatiche e concrete. La risoluzione si pone anche lo scopo di tutelare l'agricoltura di montagna, proponendo una combinazione di misure diverse per consentire la coesistenza tra esseri umani, bestiame e grandi carnivori.




259 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page