top of page

Motori. Lorenzo Grani e Samanta Grossi fanno il pieno di titoli 
al Rally Lazio Cassino





Non poteva concludersi meglio il Rally Lazio Cassino, finale nazionale Coppa Italia Rally Aci Sport che si è disputato il 27 e 28 ottobre 2023. Lorenzo Grani e Samanta Grossi, portacolori della Scuderia Pintarally Motorsport, su Peugeot 208 Rally4 del team Miele, hanno vinto tutto quello che si poteva vincere! “Che finale di stagione il nostro rally del Lazio Cassino! Siamo riusciti a centrare tutti i nostri obiettivi, abbiamo vinto la finale Coppa Italia classe Rally4!“. Sono ancora increduli Lorenzo e Samanta e probabilmente realizzeranno quello che è successo nei prossimi giorni. “Il nostro obiettivo era ovviamente fare la miglior gara possibile perché si trattava di una finale nazionale in cui partecipavano tutti i vincitori delle 9 zone d’Italia della classe Rally4 ed in più era anche la gara conclusiva e decisiva per la R Italian Trophy e per il trofeo Michelin Italia. Il livello dei nostri rivali era stellare, tutti piloti fortissimi compresi i locali. Siamo partiti un po’ in difficolta a causa di una scelta forse poco felice di gomme ed assetto in cui, nella prima giornata di gara in notturna abbiamo contenuto i distacchi pur capendo già con chi avevamo a che fare. Durante il sabato, nel primo giro di prove abbiamo preso le misure mentre alcuni altri concorrenti segnavano tempi più bassi dei nostri, il che vuol dire che avevamo davanti a noi un buon margine di miglioramento. Abbiamo via via abbassato i distacchi ed acquisito sempre più feeling su queste difficilissime e selettive strade laziali/campane, rese ancora più impegnative dalla pioggia caduta poco prima del via e quindi erano presenti tratti sporchi e con fango. Nel secondo giro di prove abbiamo attaccato il più possibile ma allo stesso tempo non potevamo azzardare troppo, eravamo tutti molto vicini e non c'era margine di errore. Sull'ultima speciale, una sbavatura di un nostro rivale, in quel momento primo dei finalisti e di trofeo, ci ha spianato la strada verso un'incredibile vittoria che ci ha premiato per la costanza e l'affidabilità su questo rally ma anche su tutti gli altri sino ad ora disputati. Abbiamo provato emozioni molto forti durante tutto il week end di gara, passando da momenti in cui sembravamo fuori dai giochi e molto vulnerabili ad altri in cui sentivamo di poter attaccare al massimo delle nostre possibilità! Come detto sopra, la gara presentava grosse insidie e alla fine ha premiato noi che non siamo stati sempre i più veloci ma quelli che hanno sbagliato di meno. È stata un'altalena di emozioni ma alla fine possiamo dire di essere i vincitori della finale nazionale coppa Italia rally classe Rally4, vincitori del secondo raggruppamento della R Italian Trophy e del trofeo Michelin Italia! Voglio ringraziare tutti coloro che ci hanno sostenuto e fatto il tifo tutto l'anno, la scuderia Pintarally Motorsport, la mia famiglia per il costante supporto, la mia navigatrice Samanta con la quale abbiamo instaurato un feeling davvero importante ed infine tutto il team Miele Racing (Riccardo, Uan, Diego, Tessa, Andrea, Ricu ed Alessandro) per il lavoro impeccabile svolto sulla Peugeot 208 rendendola competitiva ma soprattutto affidabile.


Anche per Michele Landolfi non poteva andare meglio nel Campionato Italiano Drift di Varano dove ha corso con la sua BMW E36 M3. Michele è partito con le prove libere cercando di tirare fuori il massimo nonostante la pioggia. “Siamo entrati in qualifica con delle gomme poco performanti per il bagnato ma non abbiamo avuto tempo per provare altri setup.. ci portiamo a casa un 4 porto in qualifica. In gara, agli 8 ottavi di finale, avendo preso un One More Time (pareggio e quindi rifare la sfida), abbiamo deciso di cambiare pneumatici. La scelta è stata vincente in quanto ha determinato la vittoria.” Michele chiude la stagione con quattro primi posti e un secondo posto diventando così Campione italiano 2023 pro2 e campione 2023 u28. Una stagione davvero magnifica!

142 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page