Mezzano: dalla PAT 248 mila euro per riqualificare l'ingresso al paese



Riqualificare il paesaggio in corrispondenza dei principali assi di accesso ai centri abitati presenti sul territorio provinciale. Questo l’intento di una delibera, adottata oggi dalla Giunta provinciale su proposta del vicepresidente e assessore all’ambiente e urbanistica, Mario Tonina, che attinge dall’apposito fondo per la riqualificazione degli insediamenti storici e del paesaggio.

A beneficiarne sarà il comune di Mezzano dove è prevista la riqualificazione paesaggistica dell'asse viario di ingresso al paese con lo stanziamento da parte della Provincia autonoma di Trento di 248mila euro.

«La cura del territorio fa parte del DNA del Trentino – ha commentato l’assessore Mario Toninaed il paesaggio, oltre ad essere il nostro biglietto da visita, può rappresentare una leva per lo sviluppo economico e culturale. La sua bellezza e l'armonia con cui si inserisce nel contesto delle attività umane, sono lo specchio della comunità che lo custodisce».


172 visualizzazioni0 commenti