top of page

Gs Valsugana. Debutto delle nuove portacolori ai Campionati Italiani di Padova





di GIUSEPPE FACCHINI

Si sono svolti al Palaindoor di Padova i Campionati italiani di prove multiple indoor che hanno visto il debutto in una manifestazione di grande importanza delle nuove portacolori del Gs Valsugana Trentino, le allieve Sofia Galvagnini e Giulia Cimadom, allenate da Tiziana Piconese.


Al di là del risultato complessivo che vede le due atlete nella seconda parte della classifica alle posizioni 12 e 16, il fatto di essere presenti con due rappresentanti nelle ribalta nazionale e di ben figurare, mette le basi per un progresso significativo. Tra l’altro per Giulia Cimadom è il debutto nella categoria allieve dopo il passaggio dalle cadette e anche per Sofia Galvagnini è la prima partecipazione agli italiani di specialità.


Le prove multiple sono davvero impegnative e in poche ore le atlete devono cimentarsi in 5 specialità diverse con grande dispendio di energia: 60 ostacoli, salto in alto, lancio del peso Kg. 3.000, salto in lungo per finire con la gara degli 800 metri. Sofia Galvagnini si è ben espressa con il settimo posto negli 800 metri e l’ottavo nel salto in lungo, Giulia Cimadom ha ottenuto il miglior piazzamento sempre nel salto in lungo.







120 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Erminia Bruna Menin, una pittrice da riscoprire

di MASSIMO DALLEDONNE Era la zia del pittore Guido Polo. Il personaggio che vogliamo presentare questo mese è Erminia Bruna Menin, una figura ancora oggi poco conosciuta in Valsugana, nata a Borgo il

Comments


bottom of page