Ghezzi vince gara-2 a Imola, Parisi e Paissan in luce alla Pedavena-Croce d’Aune



Spicca la vittoria di Giuseppe Ghezzi in gara-2 della quinta tappa del Campionato Italiano GT4 AM, sul circuito di Imola, nel bilancio del weekend della Pintarally Motorsport.


I piloti della Scuderia roveretana hanno firmato anche un buon risultato di squadra alla cronoscalata Pedavena-Croce d’Aune, in particolare con la doppietta Parisi-Paissan, secondo e terzo nella Classe A 1600.

Ma andiamo con ordine e ripartiamo dalla tappa di Imola del Campionato Italiano GT4. Doppio podio per il trentino Giuseppe Ghezzi, al via assieme a Dario Cerato su Porsche Cayman. Nella categoria GT4 AM, l’equipaggio targato Pintarally Motorsport ha conquistato la terza piazza in gara-1 e addirittura la prima in gara-2. Ma con il successo ottenuto nella prima manche e la piazza d’onore raggiunta nella seconda, i rivali Magnoni-Di Fabio (Mercedes AMG) sono ora ad un passo dal titolo italiano. Il prossimo appuntamento è fissato nel weekend del 17-19 settembre a Vallelunga: per tenere accese le speranze tricolori Cerati-Ghezzi potranno… solo vincere.

Dal Gran Turismo alle cronoscalate, con la 38esima edizione della Pedavena-Croce d’Aune, corsa sotto la pioggia, che ha visto il successo da record di Simone Faggioli (Norma), nuovo campione italiano, sul podio assieme a Christian Merli (Osella) e Franco Caruso (Nova Proto). Il migliore, in casa Pintarally Motorsport, è stato Roberto Parisi (Renault Clio Super 1.6), 52esimo assoluto davanti a Claudio Zucol (BMW 325 E30), 53esimo e secondo di Classe E1>3000. Parisi è secondo di Classe A 1600 davanti a Renato Paissan (terzo di Classe e 56esimo assoluto su Renault Clio Super 1.6), 57esimo Dennys Adami, che con la sua BMW M3 è primo di una Classe A>3000 “orfana” degli altri concorrenti. 83esimo (e quarto di Classe E1>3000) Nicola Zucol su BMW M3

Compact, 160esimo Andrea Scoz (Peugeot 106), 12esimo di Classe PRODE 1600. Al Rally 1000 Miglia gara valida per il Campionato Italiano Assoluto, ottima la prestazione di Fabio Farina su Peugeot 208 R2B conquistando un prezioso ottavo posto di Classe che conferma il terzo posto nel Campionato CIR 2RM.











100 visualizzazioni0 commenti