Festa FISI al Palalevico: la Provincia crede nello sport e nei giovani






Neve, sport, giovani, valori: sono quattro assi su cui la Provincia intende scommettere per affrontare il futuro all’insegna del coraggio e dell’ottimismo. Il messaggio è stato lanciato ieri pomeriggio al Palalevico dal presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti e dall’assessore al turismo e allo sport, Roberto Failoni che hanno partecipato a Fisi Event, appuntamento dedicato agli atleti che si sono distinti nell’ultimo inverno sportivo durante il quale è stata presentata anche la nuova stagione agonistica.


«Veniamo da un anno difficile – ha ricordato il presidente – che ci ha obbligati ad uno stop sofferto ma necessario.


Adesso però ci sono tutti i presupposti per ripartire, all’interno di regole e della necessaria prudenza che continuiamo a raccomandare a tutti i cittadini. Sappiamo del resto che gli atleti, per definizione, sono allenati all’impegno, alla fatica ed al rispetto e ringraziamo quanti, come Luca De Aliprandini, raggiungendo risultanti così importanti diventano esempio per molti altri giovani in cui la Provincia continuerà a credere».

Fugatti e Failoni hanno ricordato ad esempio il progetto Trentino azzurro recentemente rinnovato proprio con l’obiettivo di favorire la crescita di giovani promesse dello sport, lanciando la sfida in direzione Olimpiadi 2026 che vedrà proprio il nostro territorio sotto i riflettori di uno degli appuntamenti sportivi più prestigiosi al mondo









170 visualizzazioni0 commenti