Covid-19: il bollettino di marzo si chiude con una buona notizia


Oggi il bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari non registra decessi dovuti a Covid-19. I nuovi casi positivi al tampone molecolare sono 73, mentre quelli all’antigenico sono 114, rispettivamente su 1.679 molecolari (1.115 analizzati all'Ospedale Santa Chiara e 564 alla Fem) e su 1.170 test rapidi. I molecolari poi confermano 100 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Prosegue senza sosta la campagna vaccinale: stamane risultavano somministrate 95.857 dosi (di cui 32.275 richiami).


Dei nuovi positivi, 24 sono nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare: si sta ricostruendo se questo comporterà il quarantenamento di altre classi (ieri le classi in quarantena erano 18).

Tra gli adulti la cui positività è stata riscontrata in data odierna, 22 hanno tra 60-69 anni, 8 tra 70-79 anni e 12 di 80 e più anni.

Per quanto riguarda i ricoveri, i pazienti covid attualmente sono 252 dei quali 51 sono affidati alle terapie intensive; nella giornata di ieri sono stati registrati 27 nuovi ricoveri e altrettante dimissioni.

I guariti oggi salgono di altre 331 unità.

Per i vaccini il bollettino riporta alcuni dati per le fasce di popolazione finora interessate: a cittadini ultra ottantenni sono state somministrate 43.537 dosi e nella fascia 70-79 anni 11.181 dosi.



118 visualizzazioni0 commenti