Covid-19: ancora un bollettino pesante


Altri 4 decessi da Covid-19 e 196 nuovi contagi in Trentino secondo il bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale dei servizi sanitari, mentre le vaccinazioni si stanno avvicinando a quota 95 mila ed i guariti da inizio pandemia sono poco meno di 37.000.

Nel dettaglio, 97 sono i nuovi casi positivi al molecolare e 99 quelli all’antigenico. I molecolari hanno inoltre confermato 139 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Dei nuovi casi positivi di oggi, 98 sono asintomatici e 92 pauci sintomatici.

Scorrendo i dati per classi di età, emerge che ci sono 31 nuovi contagi fra bambini e ragazzi in età scolare (4 hanno tra 0-2 anni, 3 tra 3-5 anni, 4 tra 6-10 anni, 11 tra 11-13 anni e 9 tra 14-19 anni) mentre nelle fasce più mature i positivi individuati nelle ultime ore sono 46 (di questi, 22 hanno tra 60-69 anni, 14 tra 70-79 anni e 10 di 80 e più anni).

275 nuove guarigioni portano intanto il totale a 36.699

I pazienti covid ricoverati in ospedale sono 252, di cui 48 in rianimazione.

Nella giornata di ieri sono stati registrati 19 nuovi ricoveri, ma le dimissioni sono state 26.

In ospedale sono accaduti tutti e 4 i decessi riportati oggi nel rapporto: sono tutti uomini ed avevamo un’età compresa fra gli 80 e gli 89 anni.

Sul fronte dei tamponi, si registrano altri 1.295 molecolari, 778 dei quali analizzati dal Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento ed altri 517 dalla Fem. A questi si affiancano altri 1.312 test rapidi antigenici notificati all’Azienda sanitaria.

Infine il piano vaccini, che stamattina ha raggiunto le 93.342 somministrazioni: in questo numero sono comprese 31.336 seconde dosi, 42.066 dosi riservate agli ultra ottantenni e 10.638 dosi della fascia 70-79 anni.di cui 30.410 seconde dosi. Nel dettaglio 40.680 hanno interessato cittadini over 80, mentre 9.250 riguardano persone fra i 70 e i 79 anni.


82 visualizzazioni0 commenti