Coronavirus: pizze ai medici e paramedici del S. Chiara


TRENTO – La Stube del Galletto di Cadine, in collaborazione con la Fabbrica di Pedavena di Levico Terme e la CartoTrentina di Mezzolombardo, ha organizzato un “ponte di solidarietà” dedicato al personale medico e paramedico dell’Ospedale Santa Chiara di Trento.

A partire da sabato e fino alla fine dell’emergenza causata dal virus Covid-19, la Stube del Galletto donerà per tre giorni alla settimana le sue pizze al personale impegnato nei reparti dell’Ospedale che più si trovano ad affrontare questi momenti di difficoltà.

Inoltre è in via di individuazione un “picking point”, esterno ai reparti, in cui saranno messe a disposizione del personale medico e paramedico alcune bottiglie di Birra Pedavena per l’asporto.

Da ultimo, partner tecnologico dell’operazione è Microsoft che, mettendo a disposizione gratuitamente la sua piattaforma Teams, renderà molto più veloce il contatto tra il personale interno dell’Ospedale e quello della Stube.

0 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon