top of page

Confronto e cooperazione: l’incontro annuale della Consulta dei Soci della Cassa Rurale Valsugana e Tesino





Venerdì 1° dicembre al Castello di Ivano si sono ritrovati i Soci della Consulta nel consueto incontro di fine anno, per fare il punto della situazione e condividere le future attività.


I Comitati locali dei Soci che costituiscono la Consulta come strumento fondamentale di interazione con il territorio, la cinghia di trasmissione che seleziona e porta le esigenze locali nel complesso delle attività valutate e sostenute economicamente dalla Cassa Rurale.

 

Nel suo intervento il Presidente del consiglio di amministrazione, Arnaldo Dandrea, ha sottolineato il ruolo fondamentale dei Comitati come antenne capaci di captare i segnali provenienti dalle comunità rappresentate dai soci, molti dei quali giovani.


Parlando delle domande di contributo analizzate ed erogate nel corso del 2023, Dandrea ha affermato che “Le associazioni sono uno di quegli elementi che partecipano allo stare bene nel posto in cui si abita. Con il vostro apporto, la vostra attenzione e le vostre conoscenze avete reso più facile e meglio organizzata la loro attività: di fatto avete quindi contribuito direttamente al benessere generale della comunità”.

Il tema centrale degli interventi successivi è stato quello della sostenibilità e della crescita sociale, che hanno avuto origine dalle 400 domande di sostegno economico presentate da associazioni ed enti del terzo settore per un totale di quasi 700 mila euro. Queste domande sono state analizzate dai Comitati Locali e gli importi erogati nel corso del 2023.

Nel suo intervento il Direttore generale Paolo Gonzo, ha evidenziato i vantaggi riservati ai Soci della Cassa Rurale, sia in termini di prodotti e servizi bancari che grazie ai buoni messi a disposizione nella carta inCooperazione, che hanno offerto agevolazioni economiche per i servizi di consulenza fiscale, legale, corsi di lingua e una decina di esami diagnostici medici a oltre 3.800 soci.

È stato posto un particolare accento sull’utilizzo dei buoni relativi alle convenzioni sanitarie, utilizzati da circa 500 soci. A questi si aggiungono i servizi offerti dalla Cassa Mutua Valsugana e Tesino, che ha raccolto oltre 400 nuovi soci nei suoi primi mesi di attività e ha gestito più di 600 domande di prestazioni e rimborsi.

Tra le iniziative gestite dalla Cassa rurale, non potevano mancare i Premi allo Studio e l’educazione economica finanziaria con il Futuro è qui. L’intervento del Presidente della Fondazione Valtes, Stefano Modena, ha concluso i lavori raccontando i progetti realizzati e quelli in corso.  In particolare, ha esposto la proposta di coinvolgere attivamente i membri dei Comitati locali dei soci per ottimizzare le candidature al bando “Alfieri del Territorio” promosso annualmente dalla Fondazione.

Ricordiamo chi sono i nostri soci che con il loro impegno permettono alla Cassa Rurale di gestire nel miglior modo possibile le risorse a disposizione della comunità:

Per il Comitato di Borgo Valsugana: Cristian Prai, Giulia Moggio, Manuel Tomio, Federico Cenci, Francesca Poli con referente Cristian Campestrin;

Per il Comitato di Castel Ivano: Igor Busarello, Cristina Tiso, Giada Dalmaso, Martina Sandri, Gianluca Purin con referente Patrick Paterno Purin;

Per il Comitato di Scurelle: Elisabetta Tiso, Minati Marco, Giuliana Dalla Rosa con referente Sabrina Ropele;

Per il Comitato di Grigno e Ospedaletto: Alice Nerobutto, Renato Gonzo, Nicholas Loss con referente Devis Pagan;

Per il Comitato di Telve: Marika Caumo, Elisabetta Castelpietra, Giada Dalsasso, Alessandro Trentin, Francesco Micheletti con referente Arnaldo Dandrea;

Per il Comitato del Tesino: Alessandro Marighetto, Rudi Nervo, Simone Groff con referente Anna Mutinelli;

Per il Comitato di Roncegno: Graziella Montibeller, Luca Colleoni, Nicola Montibeller con referente Stefano Modena;

Per il Comitato della Compagine Bellunese: Antonio Faoro, Luca Malacarne, Fermino Lira, Debora Nicoletto, Chiara Facchinato Ruben Faoro con referente Nicola Todesco;

Per il Comitato della Compagine Vicentina: Michele Giacoppo, Silvia Dalla Zuanna, Pierluca Marrone, Francesco Rodeghiero, Silvia Fiorese, Daniela Dalla Costa con referente Nicola Todesco.



162 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page