top of page

Cembra. Oltre 300 persone per la grande Festa dell'Atletica






di GIUSEPPE FACCHINI

Grande festa domenica 26 febbraio per i vent’anni dell’Atletica Valle di Cembra al Teatro dell’oratorio di Cembra alla presenza di quasi 300 persone.


Il presidente Antonio Casagrande ha ringraziato tutti, dai dirigenti agli allenatori, dagli autisti ai volontari, dagli amministratori pubblici agli sponsor, dai genitori agli atleti che anche nel 2022 hanno ottenuto risultati davvero importanti.

E in chiusura anche lo stesso Presidente è stato oggetto di un meritatissimo regalo da parte del direttivo, una scultura con le effigi della società, per il grandissimo impegno profuso.

Sono intervenuti il sindaco di Cembra Lisignago Alessandra Ferrazza, il sindaco di Altavalle Matteo Paolazzi, il sindaco di Albiano Martino Lona, il sindaco di Giovo Vittorio Stonfer, il presidente della Comunità di Valle Simone Santuari, Ermanno Villotti vicepresidente della Cassa Rurale di Trento, la presidente del Comitato CSI trentino Gaia Tozzo.

Alla fine tutti nelle sale sottostanti per una gustosissima cena.

Il presidente Antonio Casagrande premiato dal Direttivo

Questi gli atleti premiati per i risultati conseguiti nella scorsa stagione: Mario Antolini, Devid Caresani, Luna Giovanetti, Debora Bertagnolli, Pietro Pellegrini, Silvia Brun, Alessio Zandonella, Michele Pasquazzo. Tra i master Luca Landoni, Paolo Deavi, Mirco Piffer, Andrea Casagranda, Luca Zeni, Christian Paolazzi, Lucia Pedranz, Matteo Vecchietti.

Premiati anche i tecnici: Marianna Agostini, Angela Barbacovi, Antonella Beatrici, Giorgio Bertotti, Lara Bisoffi, Giulia Brugnara, Lisa Coslop, Diego Gennari, Luna Giovanetti, Angelica Gottardi, Francesca Iachemet, Lia Nardon, Ivano Pellegrini, Michela Rizzoli, Alice Gasperat.








268 visualizzazioni0 commenti

Kommentare


bottom of page