Canal San Bovo, rimane isolata la frazione di Ronco Chiesa: da domani tre "finestre" per i residenti


Il sopralluogo del Presidente della Provincia Maurizio Fugatti questa mattina

Resta isolata la frazione di Ronco Chiesa nel Comune di Canal San Bovo, a causa del cedimento della strada provinciale 79, per una lunghezza di circa 50 metri. Questa mattina il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, assieme al dirigente della Protezione civile, Raffaele De Col, si è recato nel Vanoi per un sopralluogo, accompagnato dal sindaco, Bortolo Rattin.


La strada resterà chiusa fino a stasera, ma da domani saranno aperte tre finestre, vigilate, per il passaggio dei residenti, circa 60, che devono recarsi al lavoro o per i ragazzi che devono andare a scuola. Una prima finestra sarà al mattino, fra le 7.00 e le 8.00, poi verso mezzogiorno e nel tardo pomeriggio.

I Vigili del fuoco volontari di Canal San Bovo sono allertati per garantire assistenza alla popolazione in caso di emergenza. Sempre domani inizieranno anche i lavori di ripristino della strada. La previsione del Servizio Strade della Provincia che si è recato sul posto in mattinata insieme ai geologi del Servizio Geologico, è che entro 15 giorni l’arteria possa essere riaperta a senso unico alternato.






265 visualizzazioni0 commenti