top of page

Borgo Valsugana. Presentata al Palazzetto dello sport la nuova stagione dell'Ausugum Volley





di GIUSEPPE FACCHINI

Grande presentazione domenica pomeriggio nel Palazzetto di Borgo della nuova stagione agonistica e delle squadre del G.S. Ausugum di Borgo.


Il G.S. Ausugum di Borgo è la società di pallavolo più antica dell’intera regione. La prima assemblea si è svolta il 3 dicembre 1970 nella quale è stato eletto il direttivo che qualche giorno più tardi ha designato il primo Presidente, Luigino Bailo e vice Vittorio Tait. Nel 1971 è iniziata l’attività agonistica e l’affiliazione alla Federazione Nazionale di Volley.

52 anni di storia gloriosa sia nel settore maschile con la disputa di diversi campionati di serie B sia nel settore femminile.



Il Presidente Willy Cia ha sottolineato l’importanza del ritrovarsi tutti insieme dopo due anni nei quali non è stato possibile a causa della pandemia e la rinnovata voglia di lavorare con impegno per garantire uno sport sano ai giovani insieme al rinnovato direttivo composto da Vittorio Piacentini (VicePresidente), Paola Andriollo, Cristina Ropelato, Katia Libardi, Carlotta Tamini, Ines Riedi.


Il Vice Sindaco e Assessore allo Sport di Borgo Valsugana, Luca Bettega ha sottolineato il ruolo fondamentale della società nell’educazione dei giovani, non solo sportiva e la vicinanza dell’amministrazione comunale.


Momento significativo è stata la consegna di una targa a Ferruccio Perini, grande esempio di dedizione alla società per alcuni decenni e che ha lasciato da poco il direttivo dove ricopriva l’incarico di segretario, a lui un sentito grazie.


E’ stato quindi la volta della presentazione delle squadre e di ogni singolo atleta: l’Under 13 allenata da Massimo Corradini e Michele Degaudenz, l’Under 14 CSI guidata da Mario Marchi e Luca Ballin, l’Under 16 di Ilaria Antonucci e Arianna Trentin, la Seconda Divisione di Barbara Facchini e Arianna Costa, la squadra Amatori con Valeria Pacher e Loris Montibeller, la Serie C di Marco Dalsasso e Massimo Corradini, la squadra dei dirigenti, segnapunti e arbitri, il grande gruppo del Minivolley allenato da Ilaria Antonucci, Valeria Pacher, Arianna Costa, Aurora Palushi, Ilaria Ferronato.

Ogni capitano di squadra ha estratto un nominativo che è stato premiato con un premio. Ogni squadra si è posizionata dietro un cartello con una lettera per comporre il nome AUSUGUM.

Al termine foto finale e un brindisi per tutti.


596 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page