top of page

Associazioni in vetrina. Lakes Levico Caldonazzo Volley: intervista al presidente Bosatra


Spazio informativo realizzato con il contributo della Cassa Rurale Alta Valsugana




Il presidente Paolo Bosatra

di JOHNNY GADLER


Presidente Bosatra, quando siete nati come associazione?

«Il 1° aprile 1987 ed evidentemente non si trattava di uno scherzo se oggi, a 35 anni di distanza, siamo ancora qui a fare ciò che più ci piace: promuovere il gioco della pallavolo. All’epoca ci chiamavamo Pallavolo Levico ma da qualche anno, visto che come bacino d’utenza abbracciamo tutta la zona attorno ai laghi – Levico, Caldonazzo, Calceranica e Tenna –, abbiamo mutato la nostra denominazione in Lakes Levico - Caldonazzo Volley».


Quanti tesserati avete e a chi siete affiliati?

«Siamo affiliati alla FIPAV, Federazione Italiana Pallavolo, ma anche al Centro Sportivo Italiano (CSI), nonché all’US Acli dato che abbiamo anche due squadre Amavolley, vale a dire gruppi amatoriali. I nostri tesserati sono circa 160, davvero un bel numero per la Valsugana, con un’età che va dai 5 ai 24 anni, senza contare l'Amavolley dove non vi sono limiti d’età. È bello vedere che chi lascia la pallavolo d’atleta, poi ritorna con l’Amavolley, in un campionato molto soft improntato al puro divertimento, come peraltro è tutta la nostra filosofia di gioco».

Ce ne parli…

«Da sempre il nostro obiettivo principale non è quello di andare alla ricerca dei futuri campioni – poi se arrivano ben vengano, ci mancherebbe – bensì quello di creare uno spirito di squadra, tenendo unito il gruppo, facendo giocare quelli bravi e anche quelli che, per varie ragioni, sono meno bravi. Possiamo dire, quindi, che lavoriamo con passione per formare, attraverso lo sport, delle persone che nella vita abbiano ben chiari alcuni valori che contano sempre: stringere i denti, saper soffrire, saper giocare in squadra, saper andare d’accordo con gli altri sono tutte sfide che la vita quotidianamente ci presenta e se tu impari ad affrontarle bene sul campo di gioco, saprai gestirle al meglio anche nella vita reale».


Quante squadre avete?

«Siamo iscritti a 11 campionati, più i due di Amavolley, quindi in totale 13 campionati per circa 1950-2000 ore di attività sportiva a stagione. Nello specifico abbiamo: l’U12 CSI allenata da Marianna Mazzullo, l’U12 FIPAV 6x6 allenata da Marianna Mazzullo e Mauro Zatelli; l’U13 FIPAV e l’U14 FIPAV allenate da Mauro Zatelli,l’U16 FIPAV e l’U16 CSI allenate da Sonia Petri e Andrea Bressanini, l’U18 FIPAV e due squadre di U18 CSI allenate da Denis Zanotti e Rudi Schmid, i quali sono anche gli allenatori della 2ª Divisione. Infine la squadra di serie C allenata da Stefano Pinzi. Completa il quadro il minivolley a cui dedichiamo molta attenzione perché da qui nascono poi le nuove atlete e pertanto mettiamo a loro disposizione dei tecnici titolati e formati, che oltre a insegnare la pallavolo come tecnica, sappiano svolgere anche un ruolo educativo, con una certa capacita di introspezione psicologica. Al momento sono circa 30-35 i bambini che tutte le settimane frequentano i nostri campi».


In quali strutture vi allenate?

«Noi utilizziamo tre strutture: la palestra del Polo scolastico e quella della Piscina a Levico, nonché il Palazzetto di Caldonazzo di cui dal settembre 2021 siamo gestori. Ma qui non ci siamo solo noi; dalla mattina alla sera, infatti, si svolgono diverse attività: basket, corsi per anziani di ginnastica, Qwan Ki Do, ginnastica ritmica, per non parlare degli spettacoli organizzati dalle varie associazioni. Siamo contenti di averlo in gestione perché ci permette di confrontarci con le altre associazioni e con le autorità comunali, facendoci sentire parte ancora più attiva della comunità».


Lei è presidente dal 2018, quali risultati vuole ricordare?

«Senz’altro la vittoria del campionato di serie D dell’anno scorso, in cui abbiamo vinto 16 partite su 20, proiettandoci inaspettatamente in serie C. Una doppia soddisfazione, perché la squadra che ha vinto è composta al 90% da ragazze che provengono dalle nostre giovanili; ciò significa che il gruppo ha saputo mantenersi unito nel corso degli anni. Ma un plauso particolare per la promozione va senz’altro all’allenatore Stefano Pinzi e al preparatore atletico Lorenzo Vettorazzi che hanno saputo tirar fuori il meglio da questa squadra. Abbiamo vinto anche una coppa province FIPAV nel 2019, ma la soddisfazione maggiore è senz’altro il fatto che siamo diventati una grande famiglia, dove per puro spirito di volontariato tutti si danno un gran da fare, dalle atlete in campo coordinate dal nostro direttore sportivo Denis Zanotti, al direttivo, fino ai genitori che iniziano con l’accompagnare le figlie e poi si appassionano e si mettono in gioco in prima persona, chi come arbitro, chi come segnapunti, chi da dirigente. Desidero poi ricordare la vittoria del campionato U18 CSI a maggio 2018 e il titolo di vice-campioni d'Italia U18 CSI alle finali nazionali a luglio 2018; storico il trilpete a maggio 2019 con vittoria U14, U16 e U18 CSI e campioni d'Italia U18 CSI alle finali nazionali a luglio 2019. Infine la vittoria del campionato U16 CSI a maggio 2021 e quella del campionato U12 e U16 CSI a maggio 2022».


Che bilancio fate del Volley camp 2022?

«L’estate scorsa, avendo ricevuto in gestione il palazzetto e raccogliendo fra i genitori-lavoratori il disagio di non sapere come organizzare le giornate dei figli durante le vacanze, quasi per scommessa abbiamo pensato di organizzare un Volley camp estivo nel quale i ragazzi potevano venire a tempo pieno dalle 8 fino alle 16.30 dal lunedì al venerdì. L’intento era di far conoscere il volley, ma anche quello di offrire un aiuto allo studio. È stato molto impegnativo, ma alla fine si è rivelato un grande successo perché ogni settimana abbiamo ospitato una trentina di ragazzi tutti soddisfatti, tanto che stiamo pensando di riproporre l’iniziativa anche per il 2023».


IL DIRETTIVO

Presidente: Paolo Bosatra

Vice: Alessandra Mesaroli

Segretario: Dario Franzinelli

Consiglieri: Roberta Dellantono, Lorena Curzel ,Marco Tecilla, Domenico Gonzo.

Direttore sport. Denis Zanotti

Cassiere: Elio Biasi


CONTATTI

Cell. 327 4444141 Denis

Cell. 392 2545714 Dario

Cell. 320 8484281 Paolo

Mail: lakesvolley@gmail.com

830 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page