Angelica Siringo: nuovo volto del GS Valsugana



di Giuseppe Facchini


Dalla Toscana è approdata a Pergine, al GS Valsugana, Angelica Siringo specialista del salto in lungo. Ecco cosa ci ha raccontato nella nostra intervistata...


Angelica, parlaci di te...

«Ho 22 anni, sono di origini napoletane ma vivo a Firenze. Studio scienze della formazione e sono al terzo anno. Faccio atletica leggera da una vita, ero in prima elementare, e prima ancora all’asilo. Mi piaceva correre, facevo tutte le gare in particolare gli ostacoli. Poi un po’ alla volta ho scelto il salto in lungo e i 100 metri».


Cosa rappresenta per te l’atletica leggera?

«L’atletica è la mia vita, una grande passione che è con me da moltissimi anni, non potrei vivere senza».


Cosa ti piace in particolare del salto in lungo?

«È una specialità di forza, molto esplosiva, dove in pochi secondi devi fare tantissime cose con tutta la forza che hai e poi mi piace anche il genere degli allenamenti che si fanno per questa specialità».


Come è andata l’ultima stagione?

«Sono due anni che pratico il salto in lungo a un buon livello e mi sono tolta delle belle soddisfazioni rispetto a chi lo fa da più tempo. Sono nella categoria Promesse al terzo anno».


Quali sono i tuoi obiettivi per questo 2020 appena iniziato?

«Superare la barriera dei 6 metri. Ho tanto da migliorare, perché essendo molto veloce, resto poco in aria e devo riuscire a sfruttare la mia velocità. Vorrei fare i campionati assoluti e farli bene. Vorrei migliorare in ogni gara per soddisfare il mio allenatore che mi segue da tanti anni».


La tua famiglia?

«Mi ha sempre seguito e incoraggiato fin da piccola, sono i miei primi tifosi. I miei genitori mi seguono ovunque, anche mia sorella ha praticato atletica».


Conosci la nostra regione?

«Ho uno zio che abita a Bolzano e uno a Trento, ho quindi dei punti di appoggio».


Che tipo di ragazza sei?

«Sono estroversa, mi piace molto parlare, far ridere le persone, mi piace stare in mezzo alla gente, mi diverte, sono testarda e quando ho in testa un obiettivo lo raggiungo quasi sempre se ci sono le possibilità».


Hai qualche hobby? Qualche desiderio?

«Mi piace molto la moda. Non sarebbe male trovare un fidanzato».


Vieni al GS Valsugana insieme alla tua amica Gaia Zuri. Com'è nata questa scelta?

«Abbiamo fatto questa scelta insieme. Gaia è la mia migliore amica da una vita, si esce insieme, sono contenta che ci sia anche lei in questa esperienza».



98 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon