Al Rallye di San Martino Grani 19esimo assoluto, Bancher ricorda Longo




È il 19° posto assoluto di Lorenzo Grani il miglior risultato colto dalla Scuderia Pintarally Motorsport al 41° Rallye di San Martino di Castrozza e Primiero, valido per il campionato italiano Wrc e per la Coppa Rally Zona 3.


Navigato da Sara Montavoci su Skoda Fabia R5 EVO del Team Miele, il pilota emiliano ha colto un buon piazzamento, non riuscendo comunque ad andare oltre il 15° posto nell’affollatissima Classe R5 >2000.

Nella stessa Classe, 22° posto (30° assoluto) per Pierleonardo Bancher, al via su Skoda Fabia R5 del Team Delta Rally con Elisabetta Franchina alle note. “Siamo contentissimi, abbiamo staccato buoni tempi, andando in crescendo – dice il primierotto – Una gara di casa chiusa positivamente che voglio dedicare al compianto Giandomenico Longo, che fu mio navigatore”. “Era la prima volta al San Martino, la prima volta con Bancher e la prima volta in R5, ma è andato tutto bene – commenta la navigatrice siciliana Elisabetta FranchinaNon sono abituata a questo freddo, ma con Pierleonardo non ci si annoia mai”.

Il primo posto di Classe (secondo di Gruppo RS Plus, 65° assoluto) l’hanno strappato Rino Lunelli e Valentino Morelli sulla Mini Cooper S LCI, ma erano i soli al via nella RSTB16P (1650).

Disputate due volte le prove speciali Manghen, Val Malene e Gobbera, la vittoria assoluta è andata a Pedersoli-Tomasi su Citroen DS3 WRC davanti a Rossetti-Fenati (Hyundai i20 R5) e Carella-De Guio (Skoda Fabia Evo). Prossimi appuntamenti: il 3 ottobre Salita Cividale Castelmonte con Adami Dennys su Bmw M3, Dolomiti Rally con Rino Lunelli navigato da Gabriele Morelli su Mini Cooper S.







179 visualizzazioni0 commenti