top of page

Scurelle. A fine gennaio il via alla rassegna "Rivivendo... il teatro!"





A fine gennaio prende il via "Rivivendo… il teatro!" la prima rassegna teatrale organizzata dall’Associazione Teatrale Figli delle Stelle in collaborazione con il comune di Scurelle al teatro comunale.


Continua la collaborazione dell’Associazione Teatrale Figli delle Stelle con il Comune di Scurelle. Dopo la riuscita rassegna cinematografica Cinema sotto l’albero, svoltasi durante le feste natalizie con la proiezione di tre pellicole, si inaugura la rassegna teatrale: tre spettacoli fortemente voluti dal sindaco Lorenza Ropelato, la quale ha incaricato Lorena Guerzoni e i Figli delle Stelle di dare nuova vita al teatro di Scurelle, da tempo inutilizzato.

Nasce così Rivivendo… il teatro! un ciclo di tre spettacoli diversi tra loro:

Il primo appuntamento sarà sabato 28 gennaio con Gli ultimi giorni di Mozart, di e con Matteo Pasqualini. Seguirà la replica dello spettacolo Maturandi. Noi che… l’ultima produzione dell’Associazione Teatrale Figli delle Stelle, che porta la firma di Lorena Guerzoni al testo e alla regia, sabato 11 febbraio; conclude il ciclo Ciciole a Colazion sabato 18 febbraio, spettacolo a cura del gruppo culturale Zivignago 87. Tutti gli eventi avranno luogo presso il teatro di Scurelle alle 21:00.

Biglietto d’ingresso: intero €5, ridotto €3

Si segnala inoltre l’evento del 4 febbraio alle ore 20:30, sempre in teatro a Scurelle: Magnar, gratar e mormorar basta scumissiar, commedia della Confraternita del Bagolo in collaborazione con il Circolo L’Olmo A.P.S. di Scurelle.

Biglietto ad offerta minima di €10, acquistabile presso la macelleria Lenzi Roberto oppure presso il Circolo L’Olmo.

Per rimanere aggiornati seguite l’Associazione teatrale Figli delle Stelle su Facebook e Instagram

(@teatrofiglidellestelle)








191 visualizzazioni0 commenti
bottom of page