Pergine. La nuova stagione artistica di Studio d'Arte Astrid Nova & Area Arte la Musa




In partenza a novembre tutti i nuovi corsi e workshop della Piccola Accademia delle Arti Visive, e dal 18 novembre la nuova mostra di Maria Giovanna Speranza “Volti | Faces”.

VOLTI | FACES di Maria Giovanna Speranza Studio d'Arte Astrid Nova & Area Arte La Musa, sotto la direzione e l'attenta curatela, della figlia Viviana Puecher, dedicano a Maria Giovanna Speranza, nota artista ormai internazionale, la nuova mostra nella Galleria Continua a lei intitolata negli splendidi spazi appena rinnovati di Studio d'Arte Astrid Nova in Piazza Pacini a Pergine Valsugana intitolata “Volti | Faces”, che dal 18 novembre 2022, presenterà al pubblico undici nuovi capolavori ad olio di grande formato della sua recente produzione, alcuni esposti nel 2019 in California, dedicati al ritratto; dalle meravigliose dame e maestosi cavalieri dell'800, alle star del cinema degli anni '50, fino al ritratto ed autoritratto più contemporaneo e ad alcuni omaggi a grandi pittori del passato come ad esempio Pablo Picasso.

Collegato all'esposizione sarà inoltre tenuto in studio dalla figlia Viviana, che ben conosce l'attenzione della mamma nella lavorazione della profondità dello sguardo e nell'espressività, il workshop speciale “Ritratto contemporaneo”, che andrà ad indagare stili e metodologie nella realizzazione ritrattistica. L'artista, nonché cuore pulsante di Studio d'Arte Astrid Nova ed Area Arte La Musa, conosciuta e stimata anche oltre oceano, lascia un grande vuoto nelle organizzazioni di cui era Presidente e Direttrice, nella comunità artistica e non, e nel cuore dei suoi famigliari, prima fra tutti la figlia Viviana, che con lei condivideva il lavoro nel settore artistico, le passioni e la vita. Perginese di adozione, ma originaria di Grumo di San Michele all'Adige, nel suo operato artistico, ha spesso indagato l'interiorità umana, sogni, desideri, ricordi e sentimenti, utilizzando il medium pittorico come tramite per legare questi, a luoghi che spesso si presentano sulle sue splendide tele, come furono in passato.

La sua natura elegante, sognatrice e romantica regala attimi di tempi passati, di cui nel ricordo restano i segni della vera bellezza e l'importanza delle emozioni. Speranza, proietta così l'immaginario del visitatore, in epoche lontane, tra dame dell''800 e cavalieri, passando per tramonti infuocati e valli incantate, giungendo infine agli evocativi paesaggi fatti di baite e rifugi montani del nostro stupendo territorio. L'artista ama andare a sviscerare il rapporto tra presente e passato, ma anche tra spazi urbani e naturali, tra paesaggio e ritratto, esplorandone le molteplicità interpretative. Dai paesaggi locali d' altri tempi, ai particolari ritratti, tra i quali anche alcuni omaggi a grandi Maestri del passato, mediante il suo personale abile tocco pittorico. Ma non solo, dell’ Tra le recenti esposizioni di Speranza; “Drinks On Me”, per la prestigiosa galleria The Press Room, a Santa Barbara in California; “The sensuality of diatoms”, al MUSE-Museo delle Scienze di Trento; “TecNonArt”, Cà De Gentili, Sanzeno; dal 2013 da il via all'Archivio Storico Arti dei Filati, un importante progetto condiviso, dedicando una parte dello spazio nella splendida sede di Spiaz de le Oche, gentilmente concessa dalla stessa Maria Giovanna, ed una notevole parte di tempo e risorse, alla realizzazione.

"Archivio Storico Arti dei Filati”, sotto la sua stessa attenta e minuziosa Direzione, che archivia una vastissima selezione di perfetti e magistrali pezzi, realizzati con finissime tecniche di ricamo, tra cui il tombolo, ricamo Caterina De Medici, chiacchierino, forcella, uncinetto, elaborati pizzi e merletti e molti altri rari e preziosi punti. Questo per conservare una traccia, una documentazione storica, di queste magnifiche ed elaboratissime tecniche che potrebbero andare un giorno, dimenticate o perse.

"Raison d'etre" a Palazzo Thun di Torre Mirana a Trento; “ForestMagicMountain”, progetto di mail art alla F.A.O. di Roma; La Voce del Corpo, nel 2017 a Lecco, promosso dalla Regione Lombardia, land art; “Contemporary Season”, al Palazzo della Regione e al Centro Servizi Culturali S. Chiara (promossa dalla Regione Autonoma Trentino-Alto Adige, ADAC-MART Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto e Centro Servizi Culturali Santa Chiara), “Viaggio nell'incanto dei profili montani” a Folgaria (promossa dalla Magnifica Comunità di Folgaria); “Ricordi, speranze, attese...”, vincitrice del concorso pittorico ad essa legato. Dal 2012 presente nell’archivio artisti contemporanei ADAC del MART-Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto.

“PICCOLA ACCADEMIA DELLE ARTI VISIVE” CORSI D'ARTE, WORKSHOP E LABORATORI PER OGNI ETA' Prosegue per l'inverno 2022/23, l'appuntamento nato dal co-working tra Area Arte La Musa e Studio d'Arte Astrid Nova, dedicato alla presentazione delle attività, con tanti laboratori gratuiti, corsi tematici, workshop intensivi, incontri con gli artisti, la presentazione delle prossime mostre e di Contemporary Art Festival 2023. Un evento divenuto negli anni a cadenza stagionale, che dal 2016 ha assunto la forma di un vero e proprio piccolo festival delle arti visive. Nella bellissima sede appena rinnovata, delle due organizzazioni, in centro storico, una stagione intera di attività aperte, con la presentazione dei corsi per adulti e ragazzi, ormai storici come matita e carboncino, pittura ad olio, acrilico ed acquerello, disegno, fumetto ed illustrazione, ceramica, mosaico e doratura, e molti altri ancora... L'insegnante, nonchè artista Viviana Puecher, laureata all'Accademia di Belle Arti e con alle spalle numerose esposizioni nazionali ed internazionali, per famose gallerie quali Gallery 30 South e La Luz De Jesus Gallery, in California, ad Hollywood, Santa Barbara e Pasadena, condurrà il corsista in uno splendido ed appassionante viaggio alla scoperta delle arti e delle tecniche pittoriche preferite. Sarà quindi possibile partecipare ai corsi, ai workshop speciali gratuiti, ai corsi novità e classici, agli incontri con gli artisti, e visitare la nuova mostra di Maria Giovanna Speranza “Volti|Faces”.

ARTE | CORSI E WORKSHOP PER ADULTI E BAMBINI| Proseguono con grande successo i laboratori e workshop in studio, per adulti, bambini e ragazzi... Laboratori artistici: matita e carboncino, pittura ad olio, acrilico ed acquerello, disegno, fumetto ed illustrazione, lettering, ceramica, mosaico e doratura. Laboratori creativi: decorazioni natalizie, decoupage, country style, stencil, creazione bijoux, angioletti, bambole. Laboratori speciali: illustrazione botanica ad acquerello, bullett journaling, Washi tape, realizzazione di un libro d'artista.

IL GIARDINO INCANTATO WORKSHOP DI ILLUSTRAZIONE BOTANICA AD ACQUERELLO Studio d'Arte Astrid Nova & Area Arte La Musa, propongono un interessante workshop d'illustrazione dedicato al dipinto ad acquerello botanico tenuto dall'artista Viviana Puecher, che si terrà dipingendo dal vivo splendide piante e fiori di stagione, e che accompagnerà il partecipante in una indimenticabile esperienza artistica a contatto con la natura ed alla scoperta dei suoi più minuziosi dettagli. Gli acquerelli sono un mezzo espressivo tradizionale per l'arte botanica per numerose ragioni. Oltre ad essere molto versatili, sono molto delicati, tenui ed adatti a cogliere la natura fragile ed eterea dei

petali. Il colore può anche essere applicato in strati, per creare tonalità più intense e forme più pesanti. Lo sviluppo della fotografia non rese obsolete le illustrazioni botaniche, nonostante i miglioramenti nella riproduzione di fotografie su materiali stampata, in quanto un illustratore botanico è abile a creare un compromesso tra accuratezza, un'immagine idealizzata dei diversi esemplari, e la rappresentazione di ambedue i lati del soggetto come nel caso delle foglie. Un'esperienza artistica immersi nella natura, concentrandosi sulla particolarità del singolo fiore. L'ARTE VESTE LA MODA Una serie di laboratori dedicati alla realizzazione di capi, borsette ed accessori d' alta moda mediante corsi di taglio e cucito o maglieria, laboratorio nato da un'idea di Maria Giovanna Speranza e portato avanti con amore e dedizione dalla figlia Viviana Puecher.








163 visualizzazioni0 commenti