top of page

Linea della Valsugana, prolungato il servizio su rotaia e bus sostitutivo





La Provincia informa che il servizio sulla linea ferroviaria Trento-Borgo-Bassano è stato riprogrammato con corse sia su rotaia che su gomma tramite bus sostitutivo per adeguare la messa in esercizio dei treni alle disponibilità del materiale rotabile.

Da fine agosto il servizio è svolto per circa metà delle corse con bus sostitutivi per ragioni di sicurezza, che impongono un maggiore turnover dei treni a causa di un consumo anomalo dei bordini emerso in particolare dal marzo 2021 dei bordini delle ruote.

L’assessore alla mobilità della Provincia autonoma di Trento, Mattia Gottardi, ha chiesto a RFI di intervenire già nel corso di quest’anno con la sostituzione dei binari nel tratto che i tecnici avrebbero individuato come origine dei problemi legati allo scartamento dei binari e che paiono causare l’eccessiva usura delle ruote.

L’attuale persistente carenza di materiale rotabile impiegabile rende ancora necessario il perdurare delle autosostituzioni, come da orario in allegato in vigore dal 10 ottobre al 10 dicembre 2022 (con evidenziate in giallo le corse effettuate con treni).

CLICCA E SCARICA GLI ORARI

Linea_Valsugana_dal_10-10_al_10-12-2022_-_per_avviso
.pdf
Scarica PDF • 260KB












219 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page