top of page

La Cassa Rurale Valsugana e Tesino a Borgo Valsugana ha incontrato le Associazioni del territorio





Bilancio Sociale 2022 della Cassa Rurale, le prime attività di Fondazione Valtes e Cassa Mutua, esperienze e testimonianze dal territorio. Una serata quella di venerdì 24 febbraio 2023 con il tutto esaurito in platea e un folto pubblico nella diretta streaming.


Borgo Valsugana, 24/02/2023 – una serata molto partecipata quella di venerdì 24 febbraio e trasmessa in diretta dal canale YouTube della Cassa Rurale, dedicata al tema attualissimo del rapporto tra volontariato e mutualismo.


I rappresentanti delle oltre 200 Associazioni del territorio che si sono iscritte hanno partecipato all’evento, e un folto gruppo di spettatori hanno assistito collegati in diretta streaming sul canale youtube della Cassa Rurale.


Ospite d’eccezione Stefania Segnana, assessore alla Salute della Provincia Autonoma di Trento che ha portato la sua esperienza nel corso della tavola rotonda organizzata durante l’evento, intitolata “Volontariato e Mutualismo: dialogo tra partecipazione e autonomia comunitaria”.


Al dibattito, introdotto da un contributo video di Giorgio Casagranda, presidente di C.S.V. Trentino, hanno partecipato anche il presidente della Cassa Rurale Arnaldo Dandrea, il direttore generale Paolo Gonzo, la presidente della Cassa Mutua Valsugana e Tesino ASP Greta Boso e il presidente di Mutua CST Michele Odorizzi.


“Partecipare a questo evento, qui nel mio paese” afferma l’assessore Stefania Segnana “è un grande piacere specialmente in questa occasione dove ho potuto conoscere ed apprezzare il progetto della Cassa Mutua. È un segnale tanto positivo

quanto importante che segnala la capacità del territorio e delle sue comunità di farsi protagonista di fronte alle sfide epocali che ci attendono sul principio della tutela della salute”.


La serata ha ospitato anche due testimonianze sul campo, con gli interventi dell’Associazione produttori castagne di Roncegno Terme, rappresentata per l’occasione da Luigi Montibeller e dell’Associazione Auser di Arsiè presente con il suo Presidente Emilio Marzaro e altri rappresentanti che hanno portato la loro esperienza ed interessanti spunti di riflessione in tema di volontariato.


Nel suo saluto il Presidente della Cassa Rurale, Arnaldo Dandrea, ha parlato con soddisfazione del percorso fatto in questi anni e dei risultati positivi conseguiti non solo in termini di dati di bilancio, ma di progettualità e novità testimoniati dalla nascita della Fondazione Valtes e della Cassa Mutua Valsugana e Tesino.


Afferma il presidente Dandrea “siamo il punto di riferimento per molteplici aspetti di vita della comunità: economico, consulenziale finanziario e assicurativo, per il supporto a volontariato e terzo settore, e ora la nostra speranza è che la Mutua possa indurre un cambiamento di prospettiva, da fruitori e spettatori passivi rispetto ai bisogni sanitari ad attori di una concezione attiva e condivisa di crescita sociale sui temi della prevenzione e della cooperazione mutualistica”.


Su questa scia ha preso la parola il Responsabile dell’Area Affari Istituzionali, Damiano Fontanari illustrando il Bilancio Sociale 2022. Se c’è una costante questa è rappresentata concretamente dall’oltre 1 milione di euro che la Cassa Rurale restituisce alla comunità con i vantaggi per i propri Soci, il sostegno economico al terzo settore e le tante iniziative finanziate e supportate sul territorio.


Un particolare accento è stato posto sulle convenzioni a vantaggio dei Soci della Cassa Rurale, attivate sulla carta e app InCooperazione, ricordando che i Soci della Cassa Rurale oltre ad avere diritto ad uno sconto del 50% sulla adesione alla Mutua, hanno a disposizione diversi buoni in convenzione con la società Romano Medica, riguardanti esami clinici e check-up sanitari completi.


Al termine sono stati assegnati per estrazione quattro premi di presenza da 250 euro l’uno per ogni ambito territoriale tra le Associazioni presenti.

I premi sono stati aggiudicati da:

  • Coro Valsella

  • Gruppo Alpini di Grigno

  • Mondinsieme A.P.S.

  • Moto club Civezzano ASD


La serata si è conclusa come sempre con un momento conviviale a cui sono stati invitati tutti i presenti.





















690 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page