ATLETICA. Campionati regionali femminili

Aggiornato il: 17 ott 2019

Organizzati dal GS Valsugana in collaborazione con l'Atletica Valle di Cembra




di Giuseppe Facchini


VALSUGANA – Nell’ultimo week-end di settembre sono andati in scena i Campionati Regionali giovanili che si sono svolti al Campo Scuola di Trento con l’organizzazione del GS Valsugana in collaborazione con l’Atletica Valle di Cembra.

Non era facile organizzare una manifestazione con mille atleti in gara, ma il Gs Valsugana di Mauro Andreatta e Mattia Gasperini ha dimostrato ancora una volta la grande capacità nel portare al successo anche manifestazioni più complesse.

Sono stati due intensi giorni di gare che hanno registrato diverse belle prestazioni sportive, nonostante le fatiche della lunga stagione agonistica estiva che si è chiusa a livello regionale proprio con questi campionati e che hanno permesso alla Federazione di selezionare gli atleti per i campionati italiani della categoria cadetti di Forlì.

Nella categoria Cadette vittorie di Marie Burger del Brixen 80 metri, Nancy Demattè (Atletica Trento) 300 metri, Lia Nardon (Valle di Cembra) sia nei 1000 che nei 2000 metri, Greta Chizzoli (Eisacktal) (1200 siepi), Martina Larcher (Trilacum) negli 80 ostacoli e 300 ostacoli, Lalita Sartori (Clarina) Salto in alto, Sofia Galvagnini (Lagarina) salto con l’asta, Alessia Goffi (Gherdeina) salto in lungo, Alessandra Bolzon (Clarina) salto triplo, Annachiara Amitrano (Atl. TN), peso, Karoline Puntaier (Eisecktal) Disco, Aida Gamene (Lagarina) martello, Giulia Galler (Lagorai) giavellotto, Maddalena Gei (Oltrefersina) marcia, Brixen nella 4x100.

Tra i cadetti Rosa Evodi (Garda) 80 metri, Yannick Cappelletti (Quercia) nei 300, Simone Valduga (Quercia) nei 2000 e 1200 siepi, Michele Toccoli (Saf) 100 HS, Mario Antolini (Tione), 300 hs, Mattia Cruciotti (Sudtirol) alto, Mattia Bucciarelli (BZ) asta, Adan Chaudhney (Cermis) lungo, Pavel Pandolfo (Clarina) triplo, Jokob Goeller (Passeier) nel peso e giavellotto, Jakoc Nenz (Merano) disco, Leonardo Flippi (Non e Sole) martello, Valle di Cembra nella 4x100.

Ottimo risultato per Luca Santorum dell’Alto Garda e Ledro che nei 1000 metri ha fatto registrare il record regionale con il tempo di 2’34”23. Tommaso Feller e Gabriele Ciola del Gs Valsugana hanno conquistato la medaglia d’argento e di bronzo nei 300 metri.

Nella categoria ragazzi/e vittorie per Jayson Martinotti e Franziska Baumgartner su Angelica Sartori nei 60 metri, Demetrio Dallago e Jennie Rizzi sui 1000 metri, Andrea Zanella e Noemi Pittino sui 60 hs, Mirko Corra e Anna Torresani nel salto in alto, Jayson Martinotti e Mari Elisa Barazzuol nel peso, Pheophon Merlin ed Elena Guerra nel peso, Andrea Zanella e Martina Morelli nella palla, Atletica Rotaliana e Valli di Non e sole nelle staffetta 4x100.

Ottimo Terzo posto per la staffetta 4x100 del Gs Valsugana con Consuelo Nicolussi, Sabrina Prudel, Irene Martinelli, Gaia Galvagni. Terzo posto anche per Celeste Bosso sempre del GS Valsugana nel salto in alto.


22 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon