Covid-19: sequenza interrotta, ma trend positivo



C’è un nuovo decesso purtroppo ad interrompere la sequenza senza lutti degli ultimi giorni, ma sugli altri fronti il bollettino covid dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari mostra dati che confermano il recente trend positivo: una quindicina di nuovi contagi e vaccinazioni che sfiorano ormai quota 320.000.


Ieri sono stati analizzati 562 tamponi molecolari che hanno individuato 5 nuovi casi positivi e confermato 6 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi ieri sono stati 967 ed hanno fatto emergere 10 casi positivi.

Fra i nuovi contagi troviamo 6 casi riferiti a bambini o ragazzi: 2 hanno tra 0-2 anni, 1 tra 11-13 anni e 3 tra 14-19 anni. Le classi in quarantena ieri erano 23.

Nessun contagio invece fra ultra ottantenni mentre in fascia 60-69 anni ce n’è 1, ed 1 anche fra i 70-79 anni.

Negli ospedali sono entrati 2 nuovi pazienti, non compensati da alcuna dimissione: pertanto il totale dei ricoverati è pari a 26, di cui 6 in rianimazione.

Ci sono poi 43 nuovi guariti che portano il totale a 43.850.

Questi i dettagli sui vaccini: 319.728 somministrazioni registrate questa mattina, di cui 94.627 seconde dosi. Nelle fasce over 80, 70-79 e 60-69 le somministrazioni sono state finora rispettivamente 64.414, 67.875 e 65.504.










170 visualizzazioni0 commenti