Covid-19: il bollettino di oggi martedì 11 maggio


Sono purtroppo 2 i nuovi decessi causati dal Covid-19 in Trentino secondo il bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari. Si tratta di 2 uomini e l’età media è di 60 anni. Nel rapporto si indicano anche 21 nuovi casi positivi al molecolare e 23 all’antigenico. Mentre le vaccinazioni hanno superato quota 222.000.

Nel dettaglio, i tamponi molecolari - che tra l’altro hanno confermato anche 23 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi - ieri sono stati 698, tutti analizzati dal Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento. I test rapidi notificati all’Azienda sanitaria sono stati invece 973.

Tra i nuovi positivi ci sono 8 casi di bambini e ragazzi in età scolare: 1 non h ancora 2 anni, un altro tra 3 e 5 anni, 2 in fascia 6-10 anni, 3 tra 11-13 anni e 1 tra 14-19 anni.

Sono 79 al momento le classi in quarantena.

Nelle fasce più mature troviamo 6 nuovi contagi tra 60 e 69 anni, 3 tra 70-79 anni e 1 di 80 e più anni.

Negli ospedali le dimissioni ieri sono state 6, più numerose dei nuovi ingressi (ieri c’è ne stato 1 solo): il totale dei pazienti ricoverati è pari a 73, con 19 persone che necessitano ancora di cure intensive

I nuovi guariti sono invece 69 ed il totale da inizio pandemia arriva quanti a 42.416.


Sul piano delle vaccinazioni, come accennato, la cifra raggiunta questa mattina è pari a 222.758: sono comprese 46.026 seconde dosi. Questi i dettagli delle somministrazioni per le categorie più anziane: 57.795 dosi finora agli ultra ottantenni, 46.119 dosi in fascia 70-79 anni e 47.376 dosi per chi ha fra i 60 ed i 69 anni














67 visualizzazioni0 commenti