top of page

Covid-19: il bollettino di oggi martedì 11 maggio


Sono purtroppo 2 i nuovi decessi causati dal Covid-19 in Trentino secondo il bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari. Si tratta di 2 uomini e l’età media è di 60 anni. Nel rapporto si indicano anche 21 nuovi casi positivi al molecolare e 23 all’antigenico. Mentre le vaccinazioni hanno superato quota 222.000.

Nel dettaglio, i tamponi molecolari - che tra l’altro hanno confermato anche 23 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi - ieri sono stati 698, tutti analizzati dal Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento. I test rapidi notificati all’Azienda sanitaria sono stati invece 973.

Tra i nuovi positivi ci sono 8 casi di bambini e ragazzi in età scolare: 1 non h ancora 2 anni, un altro tra 3 e 5 anni, 2 in fascia 6-10 anni, 3 tra 11-13 anni e 1 tra 14-19 anni.

Sono 79 al momento le classi in quarantena.

Nelle fasce più mature troviamo 6 nuovi contagi tra 60 e 69 anni, 3 tra 70-79 anni e 1 di 80 e più anni.

Negli ospedali le dimissioni ieri sono state 6, più numerose dei nuovi ingressi (ieri c’è ne stato 1 solo): il totale dei pazienti ricoverati è pari a 73, con 19 persone che necessitano ancora di cure intensive

I nuovi guariti sono invece 69 ed il totale da inizio pandemia arriva quanti a 42.416.


Sul piano delle vaccinazioni, come accennato, la cifra raggiunta questa mattina è pari a 222.758: sono comprese 46.026 seconde dosi. Questi i dettagli delle somministrazioni per le categorie più anziane: 57.795 dosi finora agli ultra ottantenni, 46.119 dosi in fascia 70-79 anni e 47.376 dosi per chi ha fra i 60 ed i 69 anni














68 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Erminia Bruna Menin, una pittrice da riscoprire

di MASSIMO DALLEDONNE Era la zia del pittore Guido Polo. Il personaggio che vogliamo presentare questo mese è Erminia Bruna Menin, una figura ancora oggi poco conosciuta in Valsugana, nata a Borgo il

Comments


bottom of page