top of page

Academy Alta Valsugana: CRAV punta su cultura e formazione per lo sviluppo del territorio




"Occorre aprire la porta per permettere il passaggio". Questo è il motto di Academy Alta Valsugana. Un progetto che intende far scoprire attraverso incontri e laboratori, concetti e strumenti utili ad affrontare le tematiche alla base della nostra quotidianità.


Il lancio ufficiale del progetto Academy è stato realizzato lo scorso 29 ottobre nel Comune di Tenna con un evento dal titolo “Personal Finance. Come si crea il proprio budget personale” grazie all’intervento della nota influencer Aminata Gabriella Fall, conosciuta sui social come “Pecuniami”. L’obiettivo di Academy è quello di accattivare soprattutto le fasce più giovani e, più in generale, riuscire ad affrontare temi che possono apparire complessi e noiosi in modo semplice ed innovativo.

Un programma che durerà nove mesi, costellati di appuntamenti. Ogni mese dedicato ad un tema diverso per approfondire le tematiche legate non solo alla finanza ma anche alla sostenibilità e all’ambiente, a partire dal prossimo appuntamento che si terrà a Caldonazzo mercoledì 16 novembre alle ore 20.30 presso la Casa della Cultura. Ospite d’eccezione sarà Elisa Nicoli, IG influencer, durante una serata in cui verranno affrontate tematiche utili a capire come adottare uno stile di vita più sostenibile attraverso un consumo consapevole e critico e buone pratiche quotidiane per iniziare dalle piccole azioni a cambiare il nostro impatto sull’ambiente. Un focus specifico sulle idee regalo e gli acquisti in occasioni di ricorrenze particolari come Black Friday e festività natalizie.

Per il Presidente della Fondazione Cassa Rurale Alta Valsugana, Giorgio Vergot: «il progetto Academy integra e potenzia l’azione della Cassa Rurale Alta Valsugana in favore della cultura imprenditoriale locale. Tutti sono invitati a partecipare agli incontri formativi a tema che saranno programmati con cadenza mensile ma in particolare le persone che animano la community di Alta Valsugana Smart Valley. I temi in programma sono di sicuro interesse e di potenziale sbocco professionale. “Pecuniami” ha introdotto, in maniera semplice e diretta, al mondo della gestione finanziaria personale, sviluppando una tecnica per favorire la maggior consapevolezza nella gestione delle risorse economiche personali o aziendali».

«Il ruolo di una banca di comunità – ha sottolineato Mauro Nadalini, Responsabile Gestori Finanza della Cassa Rurale Alta Valsuganaè quello di non limitarsi a fornire servizi, ma di occuparsi anche di accrescere conoscenza e consapevolezza nei confronti della clientela e della comunità dove opera».












117 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page