Vaccinazioni, centri aperti nel prossimo fine settimana




Sabato 22 e domenica 23 gennaio si terranno sedute vaccinali straordinarie alcuni dei centri vaccinali trentini.

Oltre ai centri di Trento San Vincenzo e Lavis si vaccinerà, con il supporto della Cooperazione Trentina, ad Andalo, Dimaro, Folgaria, Pinzolo e Tonadico.




Sabato 22 gennaio saranno aperti il centro di Lavis con sedute dedicate agli adulti dalle ore 9 alle ore 12.30 e nel pomeriggio, dalle ore 13 alle ore 18, alla fascia 5-11 anni; l’hub San Vincenzo di Trento sarà aperto dalle ore 9 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 16 solamente per le somministrazioni adulti. Sempre sabato, con orario dalle ore 12 alle ore 21, si vaccineranno i maggiori di 12 anni nelle sedi di Andalo, Dimaro, Folgaria, Pinzolo e Tonadico.


Domenica 23 gennaio con orario 9 – 12.30 e 13.30 – 18 vaccinazioni a Trento San Vincenzo e con orario 9 – 18 ad Andalo, Dimaro, Folgaria, Pinzolo e Tonadico.


Le sedute sono su prenotazione anche se sarà possibile, come di consueto, accedere alle somministrazioni anche senza aver riservato il posto. In sede di prenotazione sarà possibile scegliere il vaccino; nel caso di accessi di adulti senza prenotazione il vaccino utilizzato sarà Moderna.

Per evitare assembramenti si raccomanda di presentarsi all’appuntamento puntuali (non più di cinque minuti prima); per ridurre i tempi di permanenza nei centri vaccinali si consiglia, di portare con sé la tessera sanitaria, il modulo per il consenso alla vaccinazione già compilato e la scheda anamnestica che si consiglia di stampare fronte-retro (scaricabili dal sito Apss https://bit.ly/3aUwBCX).






212 visualizzazioni0 commenti