Un sostegno alle scuole per la DAD dalla Cassa Rurale Alta Valsugana



Questa mattina, nel salone di palazzo Tomelin a Pergine, la cerimonia per la donazione da parte della Cassa Rurale Alta Valsugana dei tablet ai Dirigenti scolastici dell'Alta Valsugana...


PERGINE VALSUGANA – Con una breve cerimonia nel salone di palazzo Tomelin a Pergine, la Cassa Rurale Alta Valsugana ha donato ai Dirigenti scolastici degli Istituti comprensivi dell’Alta Valsugana 54 tablet destinati all’attività di didattica a distanza degli studenti.

Il moltiplicarsi delle esigenze di riorganizzazione educativa sorte in seguito alla pandemia Covid-19 ha, infatti, determinato una crescente richiesta di strumenti idonei ad una miglior fruizione dei contenuti scolastici sia durante le ore di lezione in aula sia tra le mura domestiche.

Per il Presidente Franco Senesi si tratta «di un segno tangibile di quanto la Cassa Rurale Alta Valsugana sia vicina agli studenti ed agli insegnanti del territorio, impegnati in questi mesi nel difficile compito di proseguire il percorso di studio, pur con gli inconvenienti generati dalle regole per la tutela della salute».

«Un aiuto – ha concluso Senesiper andare incontro anche alle famiglie dei nostri scolari, soprattutto a quelle più numerose, che stanno affrontando con crescente affanno ed apprensione gli effetti della crisi economica».



806 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti