TrentinoRope: la ricchezza delle risorse umane


Stefano Massignan

Se per la vostra casa, azienda o giardino cercate soluzioni eleganti, pratiche, a basso impatto ambientale ed esenti da manutenzioni, non mancate di leggere questo articolo che vi svelerà come una semplice fune in acciaio possa trasformarsi in molteplici progetti senza limiti alla creatività...


Si dice che tecnologia e innovazione rappresentino dei requisiti ormai indispensabili per le aziende che puntano a scrivere il futuro, ma senza il fondamentale apporto della componente umana non ci sarebbe alcun sviluppo. Lo sa bene la TrentinoRope® – l’azienda di Novaledo leader nel settore delle funi in acciaio e relativi componenti – che accanto all’approfondita conoscenza dei materiali e delle tecniche, presenta delle vere e proprie eccellenze anche nelle risorse umane.


TrentinoRope® ha sempre a cuore il personale perché lavorare in un ambiente sereno e costruttivo aiuta le persone a migliorare la qualità della vita lavorativa e il business ne trae beneficio. Oltre ad avere un occhio di riguardo al Welfare aziendale, TrentinoRope® riserva ai propri collaboratori momenti di formazione, corsi specifici nell'ottica di far crescere le competenze, la professionalità e la motivazione.

Qui facciamo conoscenza di una di queste preziose figure che contribuisce a rendere TrentinoRope® un partner d’eccezione per qualsiasi progetto architettonico e d’arredo, ma anche relativo alla sicurezza, sia che riguardi abitazioni e aree verdi private, sia strutture aziendali (complessi produttivi, centri commerciali, uffici, strutture ricettive, ecc...) oppure opere pubbliche di vario tipo.

Stiamo parlando di Stefano Massignan, validissimo ed esperto collaboratore, dalle cui parole traspare un vivido entusiasmo per il proprio lavoro, che in TrentinoRope® si occupa in particolare di lavori in acciaio inox che l’azienda di Novaledo sta promuovendo, con crescente successo, attraverso il nuovo marchio InoxRope®.


Stefano Massignan, ci spiega qual è il suo ruolo in TrentinoRope®?

«Sono un addetto tecnico-commerciale nel settore dell'acciaio inox. Con la fune, la rete in fune ed i relativi accessori, realizziamo con grande versatilità ed efficacia, progetti per le più disparate esigenze e funzioni, offrendo nel contempo soluzioni di grande funzionalità con un alto valore estetico, grazie all'eleganza innata che ben si sposa con la durevolezza nel tempo».


Realizzazione InoxRope® di un parapetto in legno e fune


Quali sono gli utilizzi delle funi e delle reti in acciaio inox?

«Le principali applicazioni si trovano nell’ambito della sicurezza (funi e accessori per linee vita sui tetti), nell'ambito architettonico, dell’arredo urbano e d’interni, sia per privati che per aziende o enti pubblici fino ad arrivare all'impiego nel settore zootecnico».


Per gli ambienti domestici e l'arredo proponete molte possibilità…

«Certo, perché non vi sono limiti. Tutto si può fare nelle nostre case per renderle più belle, accoglienti, eleganti, sicure e funzionali: dalle mensole interne sospese con le funi, alle scale o ai parapetti su misura, alle recinzioni. Inoltre la fune si presenta in maniera eccellente nell'architettura del verde; la tipica forma elicoidale della fune invita le piante rampicanti ad avvilupparsi sia che si voglia realizzare un piccolo angolo verde in casa che dei veri e propri giardini verticali».


Qual è il sevizio che offrite?

«Offriamo un servizio a 360° in base alle richieste del cliente. Cerchiamo di interpretare sempre al meglio le esigenze facendo rilievi sul posto al fine di soddisfare le aspettative di chi ha già le idee chiare come di chi ha bisogno di un consiglio per trovare la soluzione migliore in ogni aspetto».


Il cliente deve già avere un progetto?

«Non necessariamente. Nei casi in cui ci sia già un progetto noi lo seguiamo alla lettera, rimanendo aperti a tutte le soluzioni possibili, anche perché spesso ci capita di intervenire su strutture preesistenti, quindi suggeriamo delle idee su come poterle adeguare e migliorare. In altri casi, invece, siamo noi, in sinergia con il cliente, ad individuare la soluzione ad hoc».


Vi occupate anche di posa in opera?

«Certo. Oltre che per la fornitura, se richiesto, siamo strutturati – avvalendoci della collaborazione di tecnici molto qualificati – anche per la posa in opera, al fine di poter offrire al cliente il pacchetto chiavi in mano. Seguiamo il cliente in tutte le fasi: dalla prevendita, alla vendita, fino al post vendita».


Che proponete per la zootecnia?

«Quello zootecnico è un settore nel quale stiamo lavorando molto bene in quanto l'acciaio inox a differenza di altri materiali, garantisce un’altissima resistenza all’aggressione degli acidi presenti nelle deiezioni animali».


Capitolo lavori pubblici...

«Oltre che per i ponti tibetani, come quello di Matera di cui avete parlato nel numero scorso, e ponti sospesi, TrentinoRope® offre soluzioni nella realizzazione di parchi, piste ciclabili, passerelle pedonali, arredo urbano in genere, anche in questi casi ottimizzando al massimo il rapporto durevolezza nel tempo con un prodotto che si introduce con eleganza e sobrietà nell'ambiente circostante. Ma le funi e le reti in fune inox – proprio grazie al loro basso impatto visivo, alla durevolezza e alla resistenza – si prestano molto bene anche ad uso di protezione e di arredamento, sia nelle abitazioni civili che in capannoni industriali, usate nei parapetti al posto del vetro, materiale che pone sempre problematiche non indifferenti per una perfetta manutenzione e pulizia. Proprio in questo periodo stiamo realizzando, presso un locale in ristrutturazione a Vetriolo, una protezione a rete in acciaio inox che si integrerà alla perfezione, con eleganza e versatilità, nella struttura in legno e ferro esistente. Si avrà quindi la possibilità di godere del magnifico paesaggio circostante grazie alla trasparenza della rete ma in completa sicurezza. Discorso analogo, ovviamente, si può fare anche per le abitazioni private».



Recinzione in legno e rete in fune inox


Insomma, la fune in acciaio InoxRope® risulta quasi magica, in grado di assumere le più disparate sembianze e funzioni a seconda delle richieste e delle necessità...

«Magica forse no, a me piace definirla "versatile"; di certo non ci sono limiti alla fantasia e anche questo è il bello del mio lavoro. E, soprattutto, non ci sono elementi in serie. Il filo conduttore è la fune in acciaio inox che ci permette di realizzare progetti pressoché unici, conferendo quindi al risultato finale non solo tutti i crismi della sicurezza, della durevolezza e della praticità, ma anche quell’inconfondibile tocco di eleganza e artigianalità che sono propri dei lavori fatti ad arte e su misura, in una perfetta sintesi tra tecniche all’avanguardia e competenza umana cresciuta nel corso degli anni».

Dopo aver parlato con Stefano Massignan comprendiamo ancora meglio il successo di questa giovane azienda di Novaledo, nonché l’attenzione che sta riscuotendo – a livello nazionale, ma anche internazionale – per le sue realizzazioni sempre più versatili, eleganti, sicure e durevoli, nella loro disarmante semplicità e praticità di manutenzione. Oltre al fattore umano, però, la TrentinoRope® tiene particolarmente anche al legame con il territorio in cui l’azienda è stata progettata, fondata e fatta crescere fino ai livelli attuali.

È proprio per tale ragione che i marchi TrentinoRope® e InoxRope® dall’1 al 3 maggio prossimi accoglieranno i visitatori dell’EXPO Valsugana Lagorai 2020, presso il Palalevico, per far toccare loro con mano tutta la forza e la qualità dei propri prodotti in acciaio inossidabile».



17 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon