top of page

Pronti Qua. Il 17 novembre ad Ala serata informativa sui tumori cerebrali





Venerdì 17 novembre ore 20.30 Teatro G. Sartori di Ala

Terza edizione della serata informativa "Tumori cerebrali e l’alleanza di cure, ricerca e sociale percorsi e le novità nel campo della clinica e della ricerca”


Fin dall'inizio l'attività come Pronti Qua ODV, associazione che si occupa di tumori cerebrali, punto di forza è stata l'alleanza con l'Azienda Sanitaria.

Uno dei punti importanti è informare e sensibilizzare le persone sui tumori cerebrali, sia dal punto di vista medico, che di ricerca, che sociale.

Per questo l'associazione ritiene importante e irrinunciabile organizzare almeno una volta all’anno una serata informativa, iniziando dal novembre 2021 con la serata “Pronti, attenti, via: serata informativa sui tumori cerebrali, le possibilità diagnostiche e terapeutiche, i servizi attivati e lo stato della ricerca” e a dicembre 2022 è stata organizzata la serata "Tumori cerebrali e l’alleanza di cure, ricerca e sociale percorsi e le novità nel campo della clinica e della ricerca”.

Proprio nel solco della tradizione arriva la terza edizione della serata informativa "Tumori cerebrali e l’alleanza di cure, ricerca e sociale percorsi e le novità nel campo della clinica e della ricerca” che si terrà venerdì 17 novembre alle ore 20.30 presso il teatro G. Sartori di Ala.

La scelta della location non è casuale, deriva da rapporti nati con persone che hanno avuto a che fare con la malattia e che sono molto sensibili e attive su questo tema.

Anche quest'anno l'associazione ha voluto allietare la serata con la musica, un'arte che a molto a che fare con il cervello e che stimola e attiva connessioni: il Coro Notemagia di Lizzana sarà presente per aprire la serata.

Seguiranno tre momenti con introduzione di Pronti Qua dedicati a tre temi: cura, ricerca, futuro con presentazioni semplici ma illuminanti da parte di medici e ricercatori che si sono sempre dimostrati molto attenti alle iniziative volte a favorire la sensibilizzazione su un tema così complesso come i tumori cerebrali. La serata servirà anche a illustrare i tre progetti dell'associazione in supporto dei malati e dei loro familiari.

La serata è aperta a tutti, sarà un bel momento di scambio di informazioni e di energia.



242 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page