top of page

Pergine Festival. Il programma di sabato 6 luglio






Il sabato mattina del Pergine Festival è comunità, relazione e incontro in piazza.  Il 6 luglio l’appuntamento è alle 9:30 in Piazza Municipio con La dinamica del controvento di Teatro Necessario per farsi cullare dalle note di un pianoforte a mezz’aria su un tappeto magico. Si prosegue alle 18:00 presso la Libreria Athena per l’incontro “Scrivere con la realtà” con Lorenzo Donati. Alle 19:15 ci si sposta a Palazzo Hippoliti per la cena-spettacolo di Attorno a un tavolo di Teatro delle Ariette e si conclude alle 20:45 al Teatro Comunale con l’arte circense di  Teatro Necessario che porta in scena Nuova Barberia Carloni. E poi musica fino a tarda notte a Piazza Fruet con la rassegna Abbassa!


La settima giornata di Pergine Festival, il 6 luglio,  si apre alle ore 9.30 in Piazza Municipio, l’invito è quello di lasciare a terra i pensieri e salire sul tappeto volante di Teatro Necessario con La dinamica del controvento, chi deciderà di partecipare sarà trasportato dalle suadenti note di un pianoforte suonato dal vivo e cullato dal lento movimento di un tappeto che si libra a mezz’aria, ruotando senza sosta. Premiato al EOLO AWARD 2011, lo spettacolo è un viaggio senza tempo e senza spazio, un affascinante carosello musicale vi porterà lontano senza dover muovere un passo. Un sogno ad occhi aperti, un momento di sospensione, un gioco ipnotico. Chi sale a bordo di questa giostra è invitato a lasciare a terra peso e pensieri, varcando la soglia di un mondo in cui la musica riempie il tempo, un giro dopo l’altro. I direttori artistici di Pergine Festival consigliano di non perdersi lo spettacolo “perché ogni tanto i sogni si realizzano. Perché il tappeto volante esiste. Perché sarà possibile salirci e lasciarsi cullare. Perchè le giostre conservano ancora magia e stupore”.


L’intensa giornata di festival prosegue poi alle ore 18.00 presso la Libreria Athena con l’incontro Scrivere con la realtà e l’autore Lorenzo Donati. Nel teatro recente si è parlato di un “trend del reale”, riferendosi a spettacoli che mescolano racconti biografici, materiali di finzione e riferimenti all’attualità, con in scena attori professionisti e non. Un fermento che risponde alle mutazioni della società di cui Lorenzo Donati, nel volume Scrivere con la realtà, fa il punto, per ripensare alla relazione del teatro con i suoi pubblici. 

Alle ore 19.15 presso Palazzo Hippoliti si terrà la cena-spettacolo Attorno a un tavolo – piccoli fallimenti senza importanza di Teatro delle Ariette, appuntamento già sold out. Uno spazio scenico condiviso: una Cucina. Paola, Stefano e Maurizio accolgono spettatori e spettatrici attorno a un grande tavolo: intorno altri piani di lavoro, con pentole, fornelli, taglieri e mattarelli. Comincia la cena: acqua, vino, focacce, formaggi, verdure e tagliatelle si mescolano ai racconti di storie di vita (di teatro, agricoltura, paura di volare, amici e cinghiali), piccoli fallimenti e inquietudini che attraversano il presente. Nella Cucina-Teatro delle Ariette nasce una comunità provvisoria, forse, ancora possibile. “Il loro teatro è un inno alla vita: una serata unica di incontro, condivisione e buona cucina. Non dimenticherete mai questa esperienza. Teatro come rito. Teatro come cura.” annuncia la direzione artistica di Babilonia Teatri.


La serata prosegue alle ore 20.45 presso il Teatro Comunale con spettacolo circense Nuova Barberia Carloni di Teatro Necessario. Tre barbieri in attesa dei loro clienti danno vita a uno spettacolo dal ritmo incalzante: estremamente coinvolgente e divertente, in un clima di complicità ed intesa tra gli attori e con il pubblico. Grazie all’abilità clownesca, all’agilità acrobatica, alla musica in scena con tanti strumenti suonati dal vivo costruiscono una teatralità tra il surreale e l’assurdo, con umorismo, ironia. Teatro Necessario è teatro fisico, comico che si nutre di prove di destrezza e ingegnosità, di sguardi ed esilaranti sorprese. 


Alle ore 21.30 la musica si alza in Piazza Fruet, spazio temporaneo estivo e hub del festival, con il rock dei Prebellic e l’indie/punk dei I Trillici nell’ambito della rassegna Abbassa!


Biglietti per lo spettacolo La dinamica del controvento di Teatro Necessario 

2€ biglietto unico

Acquistabile solo in loco il giorno dell’evento.


L’incontro Scrivere con la realtà con Lorenzo Donati è a ingresso libero.


ATTORNO A UN TAVOLO – piccoli fallimenti senza importanza di

Teatro delle Ariette è sold out


Biglietti per Nuova Barberia Carloni di Teatro Necessario

13€ intero, 10€ ridotto

Biglietti in vendita su liveticket.it/perginefestival 


114 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page