Nuova illuminazione per San Martino di Castrozza con i fondi residui dell'Unione Alto Primiero

Aggiornamento: 8 nov 2020



PRIMIERO San Martino di Castrozza avrà presto un nuovo impianto di illuminazione pubblica, più 'green' e ad alto risparmio energetico


Il Comune di Primiero San Martino di Castrozza ha approvato nei giorni scorsi il progetto esecutivo dell'opera, finanziata con i fondi residui all'atto della liquidazione dell'Unione Altro Primiero.

L'intervento che interesserà il centro della nota località turistica ma anche alcune vie contigue, è stato redatto dall’ingegnere Denni Bettega, per una spesa complessiva di 888.898 euro, di cui 749.446 euro per lavori e 139.452 per somme a disposizione dell’amministrazione.

L'impianto di illuminazione a San Martino di Castrozza è caratterizzato da nuova tecnologia ad alte prestazioni per risparmio energetico. In questo senso sono già stati realizzati alcuni interventi nelle vie del centro di San Martino, che hanno dato ottimi risultati, così come in altre zone dei paesi di Primiero.

Ecco quindi l’intenzione di proseguire con la ristrutturazione dell’illuminazione pubblica, in continuazione con quanto già realizzato, anche delle vie contigue al centro storico. Il progetto definitivo ha già ottenuto nelle scorse settimane l’autorizzazione del Servizio gestione strade della Provincia e il parere favorevole di conformità urbanistica dalla Commissione edilizia comunale.


75 visualizzazioni0 commenti