Nasce il 4° anno ARTE BIANCA E PASTICCERIA. Scuola e aziende insieme per la formazione di eccellenze

Aggiornato il: giu 23




Prende il via, a partire dall’anno formativo 2021/2022, il corso annuale post qualifica dedicato alla panificazione e pasticceria presso l’Alberghiero Trentino di Levico Terme in partnership con la Pianeta Dessert School di Loris Oss Emer a Trento.


Scuola ed Aziende partner del settore si sono alleate per lanciare una nuova offerta formativa con lo scopo di formare in Valsugana ed a Trento giovani talenti della pasticceria e della panificazione. Una scommessa che punta ad elevare la qualità per sostenere e promuovere la ripartenza post Covid.

Questa nuova proposta andrà ad ampliare i percorsi formativi e professionalizzanti che Alberghiero Trentino di Levico Terme offre agli allievi successivamente ai percorsi di qualifica professionale.

Attraverso il modello di Ospitalia Campus, appreso dalle migliori scuole svizzere partner, che punta a valorizzare il talento dell’allievo, la qualità delle Aziende del settore e la potenzialità della didattica laboratoriale, gli allievi hanno la possibilità di coltivare il proprio talento ampliando competenze e conoscenze professionali attraverso il prezioso incontro con esperti esterni, periodi di alternanza in realtà ristorative e attività all’interno dei laboratori didattici dedicati, come il ristorante didattico “Sensi” di Roncegno dove i ragazzi hanno la possibilità di imparare seguendo un modello formativo in assetto lavorativo.

Questo nuovo corso si svolgerà con la collaborazione dell'Associazione Artigiani Pasticceri e di Confesercenti del Trentino.

«Credo molto nella formazione che punta sulla qualità nel porsi come obiettivo la formazione del capitale umano che le grandi aziende vanno cercando. La nascita di questa nuova filiera formativa vuole essere un volano per l'asse Trento – Valsugana nella formazione di nuovi giovani talenti dell'arte bianca e della pasticceria». (Federico Samaden – Dirigente dell'Istituto Alberghiero di Levico Terme).

«Un bravo professionista deve avere la mente sempre aperta a metodi e tecniche nuove. L'entusiasmo per il proprio lavoro contagia». (Loris Oss Emer – Pianeta Dessert School Trento).



209 visualizzazioni0 commenti