top of page

Motori. Ottimo risultato per Christopher Lucchesi e Pintarally Motorsport al Targa Florio





È stato un fine settimana ricco di appuntamenti per la Pintarally Motorsport, a partire dal Rally del Portogallo che si è disputato dal 9 al 12 maggio e che ha visto Roberto Daprà combattere a fianco di grandi nomi a bordo della Skoda Fabia R5 del team Delta Rally. Il giovanissimo pilota trentino alla sua prima esperienza nel mondiale WRC si è aggiudicato un ottimo 16° posto assoluto, 9° posto WRC2 e 8° posto WRC2 Challenge.


Al Targa Florio Christopher Lucchesi su Peugeot 208 Rally4 del team GF Racing è arrivato 2° di classe mentre Denis Vigliaturo sempre su Peugeot 208 Rally4 del team GF Racing 8° di classe. Pierleonardo Bancher su Skoda Fabia R5 del team Delta Rally raggiunge il 26° posto di classe e 1° degli over 55. Il commento di Lucchesi: “Siamo partiti con l’intento di fare bene per riuscire a consolidare il podio nelle Due Ruote Motrici e a prendere punti importanti per il Pirelli. Abbiamo dato il meglio, infatti alla fine della prima giornata eravamo primi di Due Ruote Motrici e primi del Trofeo Pirelli. Nella seconda giornata abbiamo perso il margine che avevamo ma siamo comunque riusciti a tenere dietro De Antoni. Abbiamo aumentato il ritmo rispetto alle gare passate e siamo contenti di quello che abbiamo fatto.”


Al Rally della Valpolicella amaro ritiro per un guasto al motore per la coppia Panato-Albieri a bordo della BMW M3 del team Zambelli così come per Manuel Festini su Renault Clio Rally5 del team Gigi Motorsport per problemi ai caschi mentre Luca Checcozzo su Open Adam del team Gigi Motorsport si aggiudica la classe Racing Star Plus. “Partiti con l’obiettivo di divertirci e di arrivare in fondo per portare a casa punti preziosi per il Coppa Rally di Zona ed il Trofeo Michelin, siamo riusciti prova dopo prova a migliorarci e a trovare sempre più feeling con la nostra vettura in vista del campionato. Prove molto belle ma altrettanto difficili. Concludiamo primi di classe RS-1600 plus e 32esimi assoluti. Un ringraziamento alla Scuderia Pintarally, all’assistenza Gigi Motorsport e a tutti gli sponsor”.


pubblicità

Luca Checcozzo è stato presente anche allo Slalom della Mendola su Peugeot 106 kit del team Gigi Motorsport arrivando 2° di classe: “Dopo otto mesi dal mio ultimo slalom e dopo un Rally della Valpolicella molto impegnativo quale miglior modo per chiudere un weekend se non con lo slalom di Caldaro? Purtroppo un mio errore nello sfiorare due birilli nell’ultima manche non mi ha permesso di vincere ma di portare comunque a casa un bel bagaglio e di fare esperienza. Concludo 2° di classe e1-1600 e 8° assoluto”. Maurizio Capuzzo su Opel Adam sempre del team Gigi Motorsport si è assicurato il 1° posto di classe: “Gara test pre Rally San Martino in modo da togliere un po' di ruggine invernale, in più non si poteva mancare alla gara di casa. Non ho forzato eccessivamente la prima manche, la seconda ha iniziato a piovere quando ero sulla linea dello start. Divertito e risultato portato a casa. Un ringraziamento particolare alla Gigi Motorsport per il Tour de Force tra Rally Valpolicella e Slalom, agli Sponsor ed alla Scuderia Pintarally.”


Al Kartodromo di Lonato Daniel Rampazzo si è classificato 11° in Gara 1 e 12° in Gara 2.


Prossimo appuntamento:

31° Rally Adriatico, 17-18 maggio con Fabio Farina su Peugeot 208 Rally4 e Aronne Travaglia su Ford Fiesta N5.



244 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page