Lunedì 18 riapre l'archivio storico di Pergine Valsugana



PERGINE VALSUGANA – A partire da lunedì 18 maggio riaprirà al pubblico l’archivio storico del Comune di Pergine Valsugana previo appuntamento da concordare via mail all’indirizzo archiviostorico@comune.pergine.tn.it o al numero di telefono 0461502360.

L’accesso alla sala studio (max 1 persona alla volta) è consentito nella postazione assegnata con obbligo di mascherina e guanti sempre nel rispetto delle modalità di accesso agli uffici. Appena le condizioni di sanità pubblica lo consentiranno, verranno ripresi gradualmente i consueti servizi nel rispetto delle disposizioni a tutela della salute e della sicurezza di utenti e personale d’archivio. Si ricorda a tal riguardo che i documenti in consultazione sono trattati secondo le modalità previste dalle Linee guida per la gestione delle operazioni di sanificazione e disinfezione degli ambienti di Archivi e Biblioteche - Misure di contenimento per il rischio di contagio da Coronavirus (COVID-19) emanate dall'Istituto centrale per il restauro e la conservazione del patrimonio archivistico e librario.



Modalità di accesso agli uffici L’accesso agli uffici è regolato, previa richiesta telefonica di appuntamento, ed è consentito in numero limitato e comunque esclusivamente alle seguenti condizioni:

  • obbligo di indossare la mascherina chirurgica per tutto il tempo di permanenza;

  • suonare il campanello in ingresso/bussare ed attendere;

  • entrare una persona alla volta;

  • utilizzare il prodotto sanificante/detergente presente in ingresso per la pulizia delle mani.

  • rispettare le distanze di sicurezza (distanza superiore ad 1 metro);

  • attendere cortesemente le indicazioni del personale; non è possibile muoversi liberamente negli uffici.

Ci scusiamo ma al momento, a causa dell’emergenza in corso, non è possibile usufruire dei servizi igienici dei nostri uffici.


E’ vietato l’accesso a chiunque:

- abbia temperatura corporea superiore a 37,5 C°;

- presenti sintomi influenzali o se i propri conviventi hanno manifestato sintomi influenzali (tosse, febbre superiore a 37,5 gradi, congiuntivite, dolori muscolari nelle ultime 24 ore);

- abbia avuto contatti entro gli ultimi 14 gg con persone positive al virus COVID-19.

36 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti