top of page

La Pintarally Motorsport inizia bene il 2023 con Christian Merli al 91° Rallye Monte-Carlo





Inizia alla grande il 2023 per la Pintarally Motorsport. Il grandissimo campione trentino Christian Merli sarà il portacolori della Scuderia Pintarally Motorsport al 91° Rally di Monte-Carlo. «Siamo orgogliosi di sostenere Christian Merli e Marco Zortea in questa bellissima avventura sulla Skoda Fabia Rally2 Evo di Erreffe Rally Team», dice Silvano Pintarelli. «Christian Merli, oltre ad essere un grandissimo pilota, è davvero una bella persona. Sono quindi molto contento di poterlo supportare in questa gara importante. Ci conosciamo da tantissimi anni ed era da tanto tempo che speravo di averlo in Scuderia. Sono onorato che rappresenti i nostri colori in una competizione prestigiosa come è il Rally di Monte-Carlo. Per me sarà un po’ come tornare indietro di qualche anno, al 2008, quando ho partecipato con la Renault Clio R3 del team Balbosca. Oggi rivivrò da spettatore e tifoso».

A metà dicembre il Comune di Novaledo ha conferito alla società sportiva una targa per esprimere gratitudine per i preziosi servizi e progetti di promozione sociale offerti alla comunità, proprio perché gli abitanti danno un contributo importante al gruppo, tre persone di Novaledo fanno parte del direttivo e poi vi sono diversi collaboratori.

Dopo aver disputato il Rally del Brunello vicino a Siena, l’ultimo round del Campionato Italiano Rally Terra lo scorso dicembre, il neo campione europeo della montagna 2022 Christian Merli si appresta ora infatti a partecipare al Rally di Monte-Carlo, prima prova del Campionato del Mondo in programma dal 19 al 22 gennaio 2023 con la Skoda Fabia R5 Evo 2 del Team Erreffe. Fresco vincitore del suo quarto titolo del Campionato Europeo della Montagna con l’Osella FA 30 Judd LRM, Christian Merli è infatti ora pronto a stupire i suoi tifosi, partecipando al Rally di Monte-Carlo a bordo di una vettura del WRC2. «Dopo diciassette gare su asfalto e sedici vittorie, mi sono premiato con questa gara su terra per divertirmi. Ero assente da queste manifestazioni da un anno. È stato davvero bello. Mi sono divertito tanto. Apriamo il 2023 con la partecipazione al Rally di Montecarlo, prima prova del Campionato del Mondo in programma a metà gennaio. Stessa vettura e Team, ma al mio fianco ci sarà Marco Zortea. Quest’anno ho compiuto cinquant’anni, gareggio da trenta ed ho vinto il Campionato Europeo per la quarta volta. Realizzo un sogno straordinario. Quattro giorni di gara, diciotto speciali e il giovedì s’inizia in notturna con il mitico Col De Turini. Facile trovare neve, ghiaccio, tratti asciutti sul percorso del Principato. Evento dove ogni appassionato sogna d’essere allo start. Sono solo una settantina gli equipaggi ammessi. Ben 325 chilometri di speciali da affrontare con il cronometro alla mano. Sarà fantastico e ringrazio sin d’ora gli sponsor, i ricognitori, importantissimi in questo evento e la Scuderia Pintarally Motorsport».


180 visualizzazioni0 commenti
bottom of page