top of page

Ivano Fracena. Il ricordo del generale Dalla Chiesa a 40 anni dalla tragica uccisione





di GIUSEPPE FACCHINI


Una cerimonia molto emozionante e partecipata quella organizzata ieri, domenica 23 ottobre, dall’Associazione Nazionale Carabinieri, Sezione Valsugana Orientale, per il 40° anniversario della morte del Prefetto di Palermo, Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, della moglie Emanuela Setti Carraro e dell’agente Domenico Russo, che si è svolta a Ivano Fracena, dove era stato celebrato il matrimonio del Generale.


Il Cappellano Militare della Legione C.C. “Trentino Alto Adige” dott. Gianmarco Masiero ha officiato la Santa Messa nella Chiesa di San Giuseppe di Ivano Fracena. E’ poi seguita la deposizione di una composizione floreale sulla lapide presso il vicino cimitero che ricorda il sacrificio del Generale, della moglie e dell’agente, vittime della mafia il 3 settembre 1982.

Alla cerimonia sono intervenuti il Presidente dell’A.N.C. Sezione Valsugana Orientale il Cavaliere Brigadiere Capo Rinaldo Stroppa, promotore e organizzatore dell’evento assieme al direttivo e ai soci, il Sindaco del Comune di Castel Ivano dott. Alberto Vesco, i Sindaci dei Comuni della giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Borgo Valsugana, l’Ispettore Distrettuale dei Vigili del Fuoco Volontari Della Bassa Valsugana e Tesino Emanuele Conci, il Presidente del Consiglio provinciale dott. Walter Kaswalder, il Vice Presidente del Consiglio Regionale Roberto Paccher, la senatrice Elena Testor, la Vice Ispettrice Regionale delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa dott.ssa Sara Mutinelli accompagnata dal drappello delle crocerossine, il Comandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Borgo Valsugana Luogotenente Giuseppe Toscano in rappresentanza del

Comandante provinciale della Guardia di Finanza di Trento colonnello Danilo Nastasi, il Capo di Gabinetto del Commissariato del Governo di Trento dott. Vincenzo Russo in rappresentanza del Commissario dott. Gianfranco Bernabei, il Capogruppo Alpini di Villa Agnedo e Ivano Fracena Flavio Sandri, le Associazioni Combattentistiche e d’Arma e altre associazioni locali, i Gruppi Alpini della zona, il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Borgo Valsugana Capitano Alfredo Carugno, in Rappresentanza del Comandante provinciale colonnello Matteo Eberle, l’Ispettore regionale ANC Tenente Mauro Tranquillini, il Gruppo Volontari territoriale dell’ANC Valsugana Orientale, alcuni Presidenti dell’ANC con i loro alfieri e vessilli, come il Presidente della sezione di Chiusa Luogotenente Giampaolo Cappelletti e di Levico Terme Remo Valentini, rappresentanti di ANC Pergine Valsugana-Valle del Fersina, il Comandante della Stazione Carabinieri di Ivano Fracena luogotenente Stefano Borsotti, il Parroco don Claudio Leoni. La Banda Civica Lagorai di Strigno diretta dal Maestro Walter Zancanaro ha accompagnato la cerimonia.























231 visualizzazioni1 commento

1 Comment


Maurizio Pasquazzo
Maurizio Pasquazzo
Oct 24, 2022

Bellissima cerimonia complimenti, al Presidente associazione carabinieri in congedo della Valsugana Orientale brigadiere capo RINALDO STROPPA.

Like
bottom of page