Il Mart riapre la prossima settimana con la grande mostra "Giovanni Boldini. Il piacere"


Il Mart di Rovereto riaprirà la prossima settimana con la nuova grande mostra “Giovanni Boldini. Il Piacere”. Biglietti acquistabili online, contingentamento e misure di sicurezza garantite. Aperti anche l’Archivio del ’900 e la biblioteca del museo.


Nelle scorse settimane il Mart ha allestito nuove esposizioni che accoglieranno il pubblico dopo settimane di restrizioni. I biglietti saranno acquistabili online, gli ingressi verranno contingentati, il distanziamento fisico garantito e la temperatura misurata.

Insieme alle mostre riaprirà anche l’Archivio del ’900. Gli orari saranno sempre gli stessi: dal martedì al giovedì dalle 10 alle 16, venerdì dalle 10 alle 13. Cambiano invece le modalità di accesso: ingresso su appuntamento (archives@mart.tn.it) per un massimo di 5 persone alla volta.

Oltre alla grande mostra Caravaggio. Il contemporaneo visitata, pur nei limiti del contingentamento, da più di 12mila persone nel primo mese, è pronta l’attesa retrospettiva su Giovanni Boldini, di cui ricorre proprio in questi giorni il novantesimo anniversario della morte. In piazza e nel garage, due nuovi progetti outdoor sono già visitabili: Sol Invictus di Luciano e Ivan Zanoni e Twingo Monument di Daniele Nicolosi. Proseguono i Focus dedicati a Nicola Samorì, Luciano Ventrone, Guido Iannuzzi e Velasco Vitali. Infine, la prossima settimana apriranno altre due nuove mostre a Trento: la prima in Galleria Civica dedicata alla donazione Gian Leo Salvotti de Piccolo Bindis e la seconda a Palazzo delle Albere su Umberto Moggioli.

170 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
© Copyright il Cinque/Media Press Team

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon