top of page

Grand Prix Giovanile Gs Valsugana Trentino e US Quercia Rovereto battono anche il freddo





di GIUSEPPE FACCHINI


Il Gs Valsugana Trentino tra i ragazzi e l’Us Quercia Rovereto Dao Conad tra le ragazze hanno vinto la gara a quadre del Grand Prix Giovanile Dao Conad che si è disputato al centro sportivo di Pergine nel freddo pomeriggio di sabato 20 aprile.

Più di 300 gli atleti in gara nella seconda tappa del circuito organizzata dalla Polisportiva Oltrefersina.

Questi i vincitori nella categoria ragazzi: Sebastiano Ragucci (Trentino Lagorai) nei 60hs, Samuele Marini (Lagarina Crus), Mattia Bragagna (Atletica Rotaliana) nei 60 metri, Matteo Tavernini (Alto Garda e Ledro) nel salto in alto, Mattia Bragagna (Rotaliana) nel salto in lungo, Mohit Bortolameotti (Gs Valsugana) nel peso gomma. 

Mohit ha vinto la classifica finale del Biathlon 1000+peso e la gara di staffetta svedese insieme ai compagni di squadra Manuel Demattè, Krishna Bortolameotti, Pietro Sassudelli.


Tra le ragazze vittoria per Alice Biada (Rotaliana) nei 1000 metri, Elena Valduga (Trentino Lagorai) nei 60 metri, Us Quercia nella staffetta svedese, Beatrice Silva Barbetti (Valli di Non e Sole) sui 60 hs, Ludovica Trentina (Trentino Lagorai) nel salto in alto, Anna Garniga (Quercia) nel salto in lungo, Nicole Ciech (Quercia) peso gomma. 

In gara anche i cadetti dove tra i migliori risultati da segnalare Leonardo Cofone (Quercia) nei 150 metri e nel salto in lungo, Matteo Leskovjan (Alto Garda e Ledro) sui 1000 metri, Leonardo Eccher (Gs Valsugana) vincitore nel getto del peso con il suo primato di 13.12, Elena Bellin (Quercia) nei 150 metri, Beatrice Pedrotti (Lagarina Crus) nei 150 metri del triathlon, Elisa Pisoni (Trilacum) sui 1000 metri, Elisa Emanuelli (Quercia) sui 600 metri, Aurora Piccoli (Atletica Trento) sui 300 hs, Camilla Bertoldi (Atletica Trento) nel lancio del giavellotto, Bianca Setti (Quercia) nel triathlon.

Il prossimo appuntamento del GPG Dao Conad è fissato a Cles il 4 e 5 maggio con i campionati giovanili di società.


pubblicità





294 visualizzazioni0 commenti

Commenti


bottom of page