Fierozzo. Ecco gli interventi per migliorare la sicurezza della SP 135






Prosegue la programmazione delle opere di miglioramento e messa in sicurezza della strada provinciale 135 in val dei Mòcheni. Gli interventi ritenuti prioritari lungo il tracciato della SP 135, nel territorio di Fierozzo, sono stati inseriti nel Documento di programmazione settoriale 2021-2023 in materia di infrastrutture e trasporti, recentemente aggiornato dalla Giunta provinciale su proposta del presidente Maurizio Fugatti, che contiene le opere opportunamente finanziate in tutto il Trentino per un ammontare di quasi 187 milioni di euro.

L’importo dei lavori è pari a 2.000.000 euro. Nel dettaglio, nei tratti interessati, tra i chilometri 3,930 e 6,650 della SP 135, sono previsti allargamenti della sede viaria e la rettifica di alcune curve, interventi ritenuti prioritari. «L’obiettivo – spiega Fugatti – è rendere più fluida la percorrenza e aumentare il livello di sicurezza per gli utenti della strada».


Secondo il presidente, anche i nuovi interventi previsti e finanziati «confermano l’impegno dell’Amministrazione provinciale per la sicurezza e il miglioramento della viabilità in tutta la val dei Mocheni, in entrambi i versanti della valle, come testimoniano sia le opere effettuate che quelle programmate, in un confronto costante con le amministrazioni locali e la comunità».




278 visualizzazioni0 commenti