Dall'Auditorium di Borgo, Ghidini presenta "Homo Caelestis. L'incredibile racconto di come saremo"


L'ingegnere Tommaso Ghidini (Foto ESA)


Martedì 19 ottobre prossimo, alle ore 20.00, l’ingegnere Tommaso Ghidini presenterà in videoconferenza dall’Auditorium dell’Istituto Degasperi di Borgo Valsugana, il suo libro dal titolo “Homo Caelestis. L’incredibile racconto di come saremo”.

L’incontro, appuntamento extra del ciclo “Pensiero in Evoluzione 2021”, è promosso dalla Cassa Rurale Valsugana e Tesino, dall'Istituto di Istruzione “A. Degasperi” di Borgo Valsugana, dall'Associazione Slowcinema e dalla Biblioteca comunale di Borgo Valsugana.


Homo caelestis” è un libro appassionante, in cui Tommaso Ghidini illustra le tappe compiute dall’uomo nell’esplorazione spaziale e porta il lettore a concepire l’inconcepibile: la possibilità di realizzare insediamenti umani su Marte, in un futuro non troppo lontano.

In pagine che alternano descrizioni della vita sull’ISS a citazioni letterarie, Ghidini svela il motore della ricerca spaziale, la “pura curiositas” che ha sempre spinto l’uomo a superare i propri limiti. «L’apprendere, il conoscere sono il solo vero fine, la ricchezza alla quale tendere», afferma l’autore: tra grandi conquiste tecnologiche e inevitabili fallimenti, l’uomo nello spazio indaga questioni dall’immensa portata, come la nascita dell’universo e della vita.


L’ingegnere Tommaso Ghidini è coinvolto da vent’anni nei più prestigiosi programmi aerospaziali al mondo ed è alto funzionario dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). Ha conseguito il dottorato al Centro Aerospaziale Tedesco e ha lavorato per la Airbus nei team di progetto di aerei civili e militari.

Nel 2007 è entrato a far parte dell’Agenzia Spaziale Europea, con incarichi di rilievo all’European Space Research and Technology Centre (ESTEC), il suo più importante centro di ricerca in materia di veicoli e tecnologie spaziali, con sede in Olanda. Collabora inoltre con il Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano, dove ha tenuto il primo corso europeo sulla stampa 3D di componenti per lo spazio.

Portavoce ufficiale dell’ESA, è attivissimo nella divulgazione scientifica e tiene speech apprezzati in tutto il mondo, tra i quali ricordiamo orgogliosamente la partecipazione a un incontro di Pensiero in Evoluzione lo scorso marzo, in collegamento dalla sede dell’ESA.

Parallelamente alle sue attività istituzionali, coltiva incessantemente la grande passione per il volo. A settembre 2021 è uscito il suo primo libro, Homo Caelestis. L’incredibile racconto di come saremo, edito da Longanesi.







111 visualizzazioni0 commenti