Dal Museo Storico Trentino idee per le scuole primarie e medie




TRENTO – Prosegue l’impegno della Fondazione Museo storico del Trentino nel sostenere la scuola in questo difficile momento attraverso il progetto “Storia. Edu” che consiste nella realizzazione di materiali video utilizzabili dagli insegnanti per la didattica a distanza. Questa settimana, accanto alle videolezioni rivolte prevalentemente alle scuole superiori, prendono avvio due nuovi format didattici.

“Un’immagine, una storia” è la proposta della Fondazione rivolta ai più piccoli, mentre “La storia in 5 mosse” è pensata soprattutto per gli studenti delle medie.



L’idea è quella di supportare i docenti in questo complicato momento con materiali che possano essere d’aiuto per la didattica a distanza. 

Questa mattina è stato caricato sul canale YouTube della Fondazione un primo contributo rivolto ad alunni e docenti di scuola primaria. Si tratta della prima puntata di “Un’immagine, una storia” un format in cui, in pochi minuti, si racconta la storia di un luogo, un’infrastruttura, un paesaggio. Attraverso un’immagine storica si osserva il passato e lo si confronta con ciò che oggi è davanti ai nostri occhi. Un piccolo viaggio nel tempo in grado di mostrare anche a bambini e ragazzi come si può “interrogare” e leggere una fonte storica. La prima puntata è dedicata al Ponte di san Lorenzo a Trento. Si proseguirà poi con la storia della MAR (la Ferrovia Mori Arco Riva), della funivia di Sardagna e di altre località trentine. Le puntate di “Un’immagine, una storia” sono a cura dell’Area educativa della Fondazione.

Ogni settimana verranno caricate sul canale YouTube il mercoledì e il venerdì alle ore 9.


Giovedì 23 aprile alle ore 9 prenderà invece avvio il “Storia in 5 mosse” format didattico rivolto prevalentemente alle scuole medie. In questo caso un argomento storico viene trattato in meno di dieci minuti attraverso cinque domande e cinque risposte. Chiaramente non si mira ad esaurire in così poco tempo argomenti complessi, ma si punta ad offrire uno sintetico quadro d’insieme, fornendo alcuni spunti di riflessione. La prima puntata sarà dedicata al Fascismo, si proseguirà poi parlando di Seconda guerra mondiale e di Shoah. Le puntate di “Storia in 5 mosse” sono a cura dell’Area educativa della Fondazione con la collaborazione di Nicola Sordo


Ogni settimana verranno caricate sul canale YouTube, il martedì e il giovedì alle ore 9.

In questo modo si arricchisce e diventa più varia l’offerta di materiali per la didattica a distanza proposti dalla Fondazione Museo storico del Trentino. I nuovi format andranno infatti ad aggiungersi alle lezioni di storia, ormai quasi sessanta, rivolte prevalentemente a docenti e studenti delle scuole superiori.

Per rimanere aggiornati sui contenuti di STORIA. EDU è possibile:

Tutti i contenuti di Storia. Edu rimangono sempre visibili sul canale YouTube e sul sito della Fondazione Museo storico del Trentino. 





0 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon