Covid-19: oggi pesa il bilancio delle vittime, ma calano ricoveri e contagi


I lutti sono purtroppo 4, ma i nuovi ricoveri sono solo 6 ed i contagi - su circa 2000 tamponi - si fermano ad una sessantina in Trentino. Lo certifica l’Azienda provinciale per i servizi sanitari nel suo bollettino quotidiano. E intanto le vaccinazioni arrivano a 133.000, cifra che comprende 41.102 richiami e le dosi riservate a ultra ottantenni (53.122 dosi) e ultra settantenni (29.194 dosi).



TRENTONel dettaglio, 1.070 tamponi molecolari (545 analizzati all’Ospedale Santa Chiara e 525 alla FEM) hanno permesso di individuare 23 nuovi casi positivi, mentre sono 40 quelli individuati da 896 test rapidi notificati all’Azienda sanitaria.

Tra i nuovi positivi ci sono 10 bambini o ragazzi: 1 ha meno di 2 anni, 4 tra 6-10 anni, 3 tra 11-13 anni e 2 tra 14-19 anni.

Nelle fasce più mature troviamo 8 contagi nuovi tra i 60 ed i 69 anni, 5 tra 70-79 anni e 5 di 80 e più anni.

Continua la flessione del numero dei ricoverati in ospedale che scendono a

152, di cui 33 in rianimazione, grazie anche al numero delle dimissioni che doppia anche questa volta i nuovi ricoveri (11 contro 6).

In ospedale sono avvenuti tutti e 4 i decessi registrati oggi: si tratta di 3 uomini e di 1 donna, di età compresa fra i 74 e gli 86 anni.

Con i 68 di oggi, infine, sale a 40.070 il totale dei guariti da inizio pandemia.




76 visualizzazioni0 commenti