Covid-19: il Trentino sempre più vicino al doppio zero